Atti persecutori su Instagram, minorenne inibito dai social

SULLO STESSO ARGOMENTO

Atti persecutori su Instagram, minorenne inibito dai social. Diciassettenne molestava una giovane, che l’ha denunciato.

Utilizzava su Instagram numerosi profili per offendere, denigrare ed anche minacciare una giovane della provincia di Avellino che non cedeva alle sue avances.

Un 17enne di Salerno è stato raggiunto da un’ordinanza cautelare del Tribunale per i minorenni che, su richiesta della Procura, inibisce al giovane la frequentazione attiva dei social.

    Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti della Polizia postale della Questura di Avellino a cui la vittima degli atti persecutori si era rivolta dopo le reiterate e continue aggressioni virtuali del minorenne.

    Il provvedimento è il primo del genere in Campania e rappresenta un segnale per i tanti giovani che utilizzano i social non solo per molestie, ma anche per minacce.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    Napoli, 22enne seduto al bar di Porta Capuana con un revolver: arrestato

    Dovrà spiegare al magistrato i motivi del possesso di un revolver mentre si trovava seduto ai tavolini di un bar nei pressi di piazza Capuana il 22enne napoletano arrestato questa notte dai Falchi della Squadra mobile di Napoli. Il giovane ha commesso l'errore di alzarsi e allontanarsi in fretta alla...

    La velocità dietro i due incidenti mortali di Caserta

    La notte tra sabato e domenica è stata segnata da due tragici incidenti stradali nel Casertano, che hanno causato la morte di quattro giovani. I carabinieri stanno indagando per stabilire le esatte cause del primo impatto che ha causato tre morti e tre feriti e anche per stabilire le cause...

    CRONACA NAPOLI