Tris di Donne al Premio Città di Angri

SULLO STESSO ARGOMENTO

Tris di Donne al Premio Città di Angri
Premi alla cantante Giusi Del Pezzo e al volto tv Enza Ruggiero. A condurre sarà Diletta Acanfora.

Tutto pronto! Domani, Sabato 17 dicembre alle ore 10.30 nell’aula Magna del Liceo don Carlo La Mura sito in Via Monte Taccaro ad Angri ci sarà la Cerimonia conclusiva del Premio Città di Angri.

Interverranno, per l’occasione, eccellenze del territorio e personaggi noti a livello nazionale ed internazionale. Oltre ai già annunciati Prof. Gerardo Canfora Rettore dell’Università degli studi di Benevento, Salvatore Pentangelo atleta paraolimpico, Giovanni Villani Presidente del consiglio Comunale di Procida e mente eonomico-finanziaria di “Procida Capitale Italiana della Cultura 2022” e allo Chef e noto personaggio Tv Gennaro Esposito il cast prevede un vero e proprio “tris di donne”.



    Il Premio per la categoria musica sarà, infatti, assegnato alla Jazz Singer Giusi Del Pezzo.

    L’artista, angrese DOC, inizia il suo percorso musicale esibendosi nei locali della Campania. Si avvicina al Jazz in maniera quasi naturale fino a diventarne una delle più brave interpreti. Oggi partecipa in maniera fissa ai più rinomati festival jazz non solo della regione e le sue indiscusse doti sono apprezzatissime sia dagli appassionati sia da molti musicisti di fama internazionale con i quali collabora assiduamente. Un premio speciale andrà al progetto “School Movie cinedù” ideato e realizzato dal noto volto tv e social Enza Ruggiero.

    “School Movie-Cinedù” – che vanta la prestigiosa partnership con Il Giffoni Film Festival – è una rassegna cinematografica per Istituti Scolastici e consiste nella realizzazione di cortometraggi da parte degli alunni delle Scuole Primarie e delle Scuole Secondarie di I Grado. Gli alunni sono coinvolti in tutte le fasi riguardanti la realizzazione del corto: dalla scelta del tema da trattare alla stesura del soggetto, dalla sceneggiatura all’interpretazione.

    In questo modo diventano protagonisti assoluti dell’opera realizzata. La cerimonia sarà condotta dalla bella e brava Diletta Acanfora, volto noto di Tv Luna dove conduce la trasmissione “1/2 ora in salute” e di Canale 8 dove cura i collegamenti esterni per il seguitissimo programma “mattina live”. Riconoscimenti anche per il ricercatore Giovanni Smaldone per lo studio che ha permesso di identificare nuovi biomarcatori diagnostici della leucemia pediatrica acuta e per il giovane campione di ginnastica Gabriel Russo.

    Sarà omaggiata la memoria del Professor Gaetano Marra autore di una delle frasi più belle che riguardano la città Doriana: “Angri cresce, perché non può rimanere piccola. Angri: il paese, dove le menti pensano ed i cuori amano”.

    Un’espressione attualissima che risuona come un augurio per tutta la comunità.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Castellammare, Dino De Angelis, e “Il caso Tenco” andato in scena al Teatro Stabile Santa Filomena

    “Il caso Tenco”, uno spettacolo di Dino De Angelis, narratore e scrittore lucano, è andato in scena sabato 2 e domenica 3 marzo presso il Teatro Stabile Santa Filomena di Castellammare di Stabia, nell’ambito della rassegna 2024. L’autore, supportato da immagini e filmati dell’epoca, con una potente narrazione durata circa due ore, ha coinvolto emotivamente il folto pubblico presente, attraversando la tormentata vita di Luigi Tenco fino al tragico epilogo avvenuto il 27 gennaio 1967,...

    Pomigliano, 130 anni della Camera del Lavoro di Napoli: focus sull’industria automobilistica

    Primo appuntamento oggi a Pomigliano per i 130 anni dalla costituzione della Camera del Lavoro di Napoli, con l'iniziativa, "Dall'Alfa Sud a Stellantis: passato, presente e futuro del distretto industriale a Pomigliano d'Arco". "Avviamo le celebrazioni per i 130 anni della Camera del Lavoro di Napoli - ha affermato il segretario generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci - con questa prima importante riflessione sulle politiche industriali e sulla storia dello stabilimento di Pomigliano. Negli anni...

    Mostra a Napoli: ‘A 80 anni dalle Quattro Giornate’

    A Napoli è stata inaugurata la mostra "A 80 anni dalle Quattro Giornate. Sguardi su Napoli e la Campania nelle relazioni italo-tedesche dall'alleanza dell'Asse all'occupazione nazista dell'Italia (1936-1943)". L'esposizione, che resterà aperta al pubblico per due mesi, si tiene presso il Chiostro monumentale del Complesso di S. Maria La Nova. Il progetto espositivo, finanziato dal "Fondo per il Futuro" del ministero degli Esteri della Repubblica Federale di Germania, è curato dal Dipartimento di Studi Umanistici...

    Giallo sulla spiaggia di Capaccio: resti di un piede umano trovati da un turista

    Giallo a Capaccio Paestum, dove ieri mattina sulla spiaggia di Licinella, è stato fatto il macabro ritrovamento di resti ossei in riva al mare. Un...

    Forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei: avvertita dalla popolazione

    Una forte scossa di terremoto si è registrata alle 10 di oggi, domenica 3 marzo nella zona dei Campi Flegrei. La scossa è stata...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE