Autotrasportatore investito a Pomigliano: Fiom, martedì 4 ore sciopero

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Fiom di Napoli ha proclamato per martedì 8 novembre, quattro ore di sciopero per chiedere sicurezza all’interno dello stabilimento Stellantis di Pomigliano d’Arco.

Ieri sera un autotrasportatore di 55 anni è stato investito nell’area destinata al carico delle bisarche da un furgone di una ditta esterna, riportando una frattura al bacino ed un trauma cranico.

I metalmeccanici della Cgil sottolineano che a settembre avevano segnalato alla società adibita alla sicurezza industriale, “la pericolosità della zona in cui è avvenuto l’investimento, lasciata praticamente senza illuminazione e senza nessun tipo di segnaletica – spiegano – ma le nostre richieste di ripristinare le condizioni di sicurezza non sono state ascoltate, e quello che è accaduto ieri è solo la conseguenza di una politica aziendale votata al risparmio”.



    “Tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori – aggiungono della Fiom – non è un costo ma un preciso dovere dell’azienda. Le dinamiche dell’accaduto sono oggetto di indagini della magistratura, ma intanto un padre di famiglia per guadagnarsi da vivere lotta tra la vita e la morte e il nostro pensiero non può che essere di profondo dolore per quanto accaduto.

    Abbiamo piena fiducia della magistratura e siamo convinti che eventuali negligenze verranno perseguite secondo legge, ma il sindacato e i lavoratori non possono attendere il prossimo incidente”. 




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    ‘Dopo la pioggia’, spettacolo con Chiara Benedetti e Aida Talliente al Teatro Area Nord

    "Dopo la pioggia" al Teatro Area Nord: Un'intensa rappresentazione teatrale con Chiara Benedetti e Aida Talliente Il Teatro Area Nord presenta, nel weekend del 2 e 3 marzo, lo spettacolo "Dopo la pioggia", un'opera emozionante interpretata da Chiara Benedetti e Aida Talliente. La trama del lavoro teatrale ruota attorno alla storia di due sorelle e al loro legame unico, trattando tematiche profonde legate all'amore e alla perdita. Attraverso un'originale struttura narrativa a ritroso, lo spettacolo...

    Salerno, aggredita in carcere la comandante della polizia penitenziaria

    Tensione alle stelle questa mattina nella Casa Circondariale di Salerno dove un detenuto ha aggredito la comandante del reparto durante una perquisizione. A darne notizia è Tiziana Guacci, segretario regionale della Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria. Durante un controllo ordinario finalizzato al contrasto di sostanze stupefacenti e telefoni cellulari, è stato rinvenuto uno smartphone ben occultato sotto una mattonella di una cella. Al momento della contestazione del possesso del telefono, avvenuta in presenza del Comandante del...

    Solidarietà a San Giorgio a Cremano: evento di beneficenza per la Libreria ‘La Bottega delle Parole’

    Il sindaco Giorgio Zinno: "Appuntamento domenica mattina, per dimostrare la generosità della comunità sangiorgese”. La comunità di San Giorgio a Cremano si unisce per sostenere la Libreria "La Bottega delle Parole" dopo il furto subito. In un gesto di generosità, sarà organizzato l'evento "All you can read", dove sarà possibile acquistare libri a peso per sostenere la libreria danneggiata. Ogni chilo di libri costerà 5 euro e i fondi raccolti contribuiranno a ripristinare i danni subiti...

    Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

    Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

    Traffico illecito di rifiuti: arrestati funzionario della Regione Campania e 14 imprenditori

    C'è anche un funzionario della Regione Campania tra i 16 arrestati nell'inchiesta congiunta di Dia e Noe sul traffico illecito di rifiuti tra Campania...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE