Aspettavano pullman ospite con pietre e bastoni, arrestati cinque tifosi della Turris

SULLO STESSO ARGOMENTO

Gli agenti del Commissariato di Torre del Greco hanno arrestato cinque tifosi della Turris nella giornata di ieri, al termine dell’incontro dei locali contro il Latina giocatosi allo stadio Liguori e finito in parità.

Arrestati tifosi Turris, attendevano pullman ospite con mazze

I poliziotti hanno eseguito l’operazione nell’ambito dei servizi predisposti per l’ordine e la sicurezza pubblica. Tre uomini travisati sono stati notati nei pressi del casello autostradale di Torre del Greco mentre brandivano bastoni in legno e attendevano il passaggio del pullman degli ospiti. Raggiunti e bloccati, sono stati trovati in possesso in totale di quattro mazze della lunghezza di 33 cm, di cui una ferrata.

Altri due tifosi della Turris fermati per lancio di pietre

Gli operatori del IV Reparto Mobile, mentre stavano scortando il mezzo dei tifosi pontini, giunti all’altezza dello svincolo autostradale “Ponticelli-Barra”, hanno invece notato un gruppo di tifosi locali travisati che hanno cominciato a lanciare oggetti verso il pullman della tifoseria ospite. Con il supporto degli agenti del Commissariato, due di essi sono stati bloccati e trovati in possesso di tre pietre.

    S.D.C., C.M., 25enni con precedenti di polizia, e G.I., di 21 anni, sono stati arrestati per possesso di mazze in occasione di manifestazioni sportive, mentre V.M., 42enne con precedenti di polizia, e G.B., di 24 anni, sono stati arrestati per lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE