soresa
Pubblicitasoresa

Napoli, tassista inveisce contro equipaggio del 118 perchè aveva fretta

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un tassista insulta e minaccia personale sanitario di un ambulanza intervenuto in soccorso di un codice rosso perché lui aveva fretta di far partire un suo cliente.

Accade anche questo a Napoli, città piena di turisti da tutto il mondo e pronta ad accogliere il primo torneo internazionale di tennis con campioni di livello mondiale e alberghi pieni.

L’incresciosa vicenda è raccontata -con la puntualità di sempre dalla’Associazione nessuno Tocchi Ippocrate: “Alle ore 13.30 circa l’ambulanza 118 “Annunziata” viene allertata per codice Rosso (emorragia gastrica) presso l’hotel Majestic in largo Vasto a Chiaia a Napoli.


    L’equipaggio, appena giunto sul posto, scende dal mezzo di soccorso e trovano il tassista, ritratto in foto, che li riempie di improperie ……motivo? Aveva urgenza di prelevare il suo cliente ed il mezzo di soccorso gli ostruiva il passaggio.

    Allora che sia ben chiaro, se abbiamo un codice di maggiore gravità non abbiamo il tempo di parcheggiare nelle strisce blu e pagare il ticket (ironico) l’ ambulanza viene lasciata in strada e si pensa alla salute della persona, successivamente si pensa alla viabilità! In alcuni casi ,come negli incidenti, coadiuvati dalla Polizia Municipale possiamo anche far chiudere una strada!

    RISPETTO E RESPONSABILITÀ
    Naturalmente la foto originale con volto e targa del taxi sono in nostro possesso ed a disposizione delle autorità competenti per l’identificazione del soggetto”.

    Per il tassista potrebbe scattare una denuncia qualora i componenti dell’equipaggio dell’ambulanza ne segnalino ufficialmente il fatto alle forze dell’ordine.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Cӏ anche la napoletana Annamaria Colao tra le scienziate migliori al mondo

    C''è anche la napoletana Annamaria Colao tra le prime scienziate al mondo secondo la classifica 2023 stilata dalla piattaforma accademica Research.com sulla base del...

    IN PRIMO PIANO