Napoli, Manfredi attacca De Magistris: ‘Io bugiardo? Fatti sotto gli occhi di tutti’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, Manfredi attacca De Magistris: ‘Io bugiardo? Fatti sotto gli occhi di tutti’. Il sindaco di Napoli difende il lavoro svolto fin qui dalla sua amministrazione

“Io bugiardo? Dico solamente i fatti: non mi sembra che siano state fatte delle assunzioni né presentati dei progetti per il Pnrr. Quello che abbiamo fatto è sotto gli occhi di tutti, non devo discutere di questi argomenti noi dobbiamo semplicemente lavorare e fare le cose”.

E’ la replica del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi che, a margine di un appuntamento organizzato da UniCredit al Teatro San Carlo, risponde così all’ex primo cittadino Luigi de Magistris il quale, in una nota diffusa in mattinata, aveva definito un “disastro” il primo anno a Palazzo San Giacomo dell’ex rettore dell’Università Federico II: “Manfredi si mostra sempre più bugiardo, oggi per giustificare il suo nulla dice che ha trovato un comune senza personale e senza progetti per il Pnrr” aveva affermato nel suo affondo de Magistris.



    “I progetti del Pnrr e la loro realizzazione sono importanti per creare opportunità di crescita e per il miglioramento dei servizi nel Mezzogiorno e l’impegno anche delle grandi imprese è molto importante per la nostra città e per quello che si deve realizzare nel Sud”.

    Ha detto ancora il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, e  ha ricordato che la maggior parte dei progetti Pnrr si incentrano sulle infrastrutture e dunque “richiedono tempi di realizzazione lunghi. I tempi di conclusione dei progetti Pnrr hanno un orizzonte al 2026 e pertanto è chiaro che questi interventi daranno benefici e ricadute sul territorio nel medio termine”.

    Il primo cittadino ha tuttavia evidenziato che i progetti legati ad esempio alla realizzazione degli asili nidi hanno “tempi più brevi”.

     

     


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
    Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
    Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
    Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

    IN PRIMO PIANO