BASTIAN CONTRARIO: ‘Se continuavamo così’ è il secondo video-singolo che celebra il Coming Out Day

SULLO STESSO ARGOMENTO

BASTIAN CONTRARIO: “Se continuavamo così” è il secondo video-singolo che celebra il Coming Out Day.
E’ su Youtube il secondo video-singolo “Se continuavamo così” pubblicato dalla FreakHouse Records.

In occasione del Coming Out Day dell’11 ottobre scorso i Bastian Contrario tornano con le loro sonorità synth-pop dal piglio cantautoriale. Un nuovo capitolo di archeologia musicale dove ogni suono ricorda un’emozione.

Bastian Contrario l’11 ottobre, in occasione del Coming Out Day 2022, hanno pubblicato per SkyTg24 il videoclip del brano “Se continuavamo così”; il secondo singolo pubblicato dalla label FreakHouse records.

    Dopo la pubblicazione di “Come va” il duo campano, formato dai polistrumentisti e producer Fausto Tarantino e Salvatore Prezioso, presentano una canzone che, tra suoni e melodie dalle chiare ispirazioni synth-pop e cantautoriale anni 80, celebra il Coming Out Day 2022.

    Guarda il video

    I Bastian Contrario non a caso hanno scelto questo giorno per portare all’attenzione della comunità musicale italiana un tema troppo importante per non essere trattato e discusso tutto l’anno.

    Il video è diretto dagli stessi Bastian Contrario e racconta l’amore che non ha genere ma solo un fortissimo richiamo e sembra voler rispondere alle famose vignette di Kim Casali “L’amore è…”

    Il Mix ed il mastering del brano sono stati affidati a Matteo Cantaluppi (Dimartino, Canova, Diodato,Tommaso Paradiso, Ex Otago, Bugo) ed il sound è sempre super 80’s e attinge a piene mani dall’esperienza cantautorale bolognese di quegli anni (Dalla, Stadio, Carboni…).

    “Qualsiasi canzone o racconto – ci racconta la band – diventa una visione di qualcosa che in fondo non esiste o almeno è potenziata dalla mente di chi guarda da lontano. Nella nostra mente sono tornati gli anni 80/90, i cantautori della scena bolognese, ma anche i Duran Duran oppure i Frankie Goes to Hollywood. Tutto questo si è mischiato nelle nostre canzoni e come un lavoro di archeologia musicale abbiamo unito suoni, ricordi, canzoni ed emozioni, dando vita ad un nuovo lavoro dal forte impatto stilistico ed emotivo riportandoci agli anni 80. Come quando ritrovi un vecchio maglione che riesci ancora ad indossare e sentendo la lana un po’ ruvida ti vengono in mente tutte le storie del passato”.

    Biografia:
    Bastian Contrario sono una ‘two-man-band’ campana, composta da Fausto Tarantino e Salvatore Prezioso, nata dopo aver intrapreso un viaggio nel profondo nord europeo. Scoperti e prodotti da Gianni Maroccolo con un primo disco “Due il contrario di uno” (Ala Bianca records) dalla matrice folk-sinfonico sono apparsi con il brano “Parla tu per me” sul cd “La leva cantautoriale degli anni Zero” realizzato dal Club Tenco/MEI. Su “MTV New Generation” sono stati artisti della settimana con il brano/video “Amore distratto”. Nel brano “Oggi non è” collaborano con Marcello Colasurdo (‘E Zezi), voce ed anima della cultura popolare partenopea. Dopo una lunga serie di concerti in tutta Italia, hanno conquistato sempre più consensi fino ad arrivare al concertone del Primo Maggio a Roma. Dal vivo, in due e con una loop machine, danno vita ad orchestrazioni in cui suonano live batteria, basso, synth, tastiere, chitarra, passando da uno strumento all’altro e creando un live ricco e coinvolgente come una vera e propria band formata da più elementi. ll 16 Maggio 2022 c’è il ritorno discografico con il nuovo singolo “Come va?” (FreakHouse records), il primo di un nuovo capitolo dove con un linguaggio differente dal passato non smettono di fare ricerca e coltivare emozioni che si possono cantare. ll 30 Settembre 2022 esce “SE CONTINUAVAMO COSI’”, secondo singolo di un nuovo capitolo dove con un linguaggio differente dal primo disco sono sempre alla ricerca delle emozioni che si possono cantare.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    Sant’Anastasia: carabinieri arrestano coppia per droga

    Il 28enne Davide Coppola è finito in carcere mentre la compagna è finita ai domiciliari perché incinta

    Napoli, lo sfogo di Calzona: “Ho trovato una catastrofe”

    'Mi dispiace non aver inciso come avrei voluto e mi assumo la responsabilità anche se non devo essere l'unico a farlo, ma la stagione del Napoli è cominciata molto prima rispetto al mio arrivo''.  E' stato questo lo sfogo, non ancora quello finale, di Francesco Calzona al termine del 2-2...

    CRONACA NAPOLI