Camorra: ecco tutti i 30 clan della “galassia” dei Contini

Gli investigatori sono riusciti a ricostruire l'organigramma del clan...

A Salerno cadavere in mare: ipotesi malore

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Salerno cadavere in mare: ipotesi malore. Sul corpo non ci sono segni di violenza. Disposta l’autopsia

PUBBLICITA

Il cadavere di un 35enne salernitano è stato ritrovato nello specchio d’acqua antistante il lungomare di Salerno, nei pressi di piazza della Concordia.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti che, nella tarda mattinata, hanno notato la salma galleggiante a pelo d’acqua. Il corpo del giovane è stato recuperato dai vigili del fuoco, con l’ausilio della Capitaneria di Porto.

I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare la morte del 35enne. Sul muretto sono stati rinvenuti abiti e scarpe. Gli agenti della Polizia di Stato sono al lavoro per ricostruire la dinamica della tragedia.

Probabile che si sia trattato di un malore ma non si escludono altre ipotesi. Sul corpo non sono stati rinvenuti segni di violenza ma il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per chiarire le cause del decesso.

 


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE