google news

Al Rione Sanità scooter parcheggiati usati come custodia della droga

Operazione della polizia in via Santa Maria Antesaecula al rione Sanità: recuperati 1,4 chilogrammi di hashish

    Al Rione Sanità di Napoli i giovani pusher che spopolano nella zona hanno messo a punto una nuova tecnica per evitare gli arresti da parte delle forze dell’ordine in caso di controlli.

    Stamattina infatti gli agenti del Commissariato San Carlo Arena, durante il servizio di controllo del territorio, sono entrati in uno stabile di via Santa Maria Antesaecula dove hanno notato uno scooter con la sella aperta al cui interno sono state rinvenute numerose bustine contenenti circa 1,4 kg di hashish.

    Uno stratagemma utilizzato per evitare l’arresto con la droga addosso. Ora le indagini della polizia continuano per accertare la proprietà dello scooter e gli utilizzatori di quella nuova custodia. Si vuole stabilire anche da dove arriva lo stupefacente

    Nel frattempo sempre stamattina gli agenti del Commissariato Vomero, durante il servizio di controllo del territorio, hanno denunciato in via Ottavio Caiazzo un 58enne napoletano con precedenti di polizia poiché sorpreso nuovamente a svolgere l’attività di parcheggiatore abusivo e, contestualmente, gli hanno notificato un ordine di allontanamento.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Caro bollette, a Napoli panificatori in piazza con una bara

    Inoltre, lo hanno sanzionato per mancanza dei requisiti di esercizio delle attività commerciali perché sorpreso, altresì, a vendere calzini.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV