Rassegna internazionale ‘SanremoCantaNapoli’

Rassegna internazionale “SanremoCantaNapoli”, 21 e 22 settembre a Sessa Aurunca. Sembrerà strano, ma a promuovere la grande storia e l’importante tradizione che Napoli vanta con la canzone è un giornalista torinese, Ilio Masprone che quest’anno porta in giro il suo progetto SanremoCantaNapoli. Partendo proprio da Sanremo, città dei fiori e della canzone italiana per antonomasia, […]

google news

Rassegna internazionale “SanremoCantaNapoli”, 21 e 22 settembre a Sessa Aurunca.

Sembrerà strano, ma a promuovere la grande storia e l’importante tradizione che Napoli vanta con la canzone è un giornalista torinese, Ilio Masprone che quest’anno porta in giro il suo progetto SanremoCantaNapoli. Partendo proprio da Sanremo, città dei fiori e della canzone italiana per antonomasia, approderà a Sessa Aurunca il 21 e 22 settembre con un Talent musicalpartenopeo in cui si sfideranno 10 nuovi talenti del bel canto con brani napoletani inediti.

Dal suggestivo palcoscenico del sito archeologico del Teatro Romano di Sessa Aurunca, i giovani selezionati prima del Covid, da una Commissione Musicale strutturata dal patron della manifestazione, giunta quest’anno alla sua terza edizione, si sfideranno sul palco alla presenza di una Giuria di Qualità, di critici e del pubblico campano che potrà partecipare gratuitamente.

Una collaborazione importante quella della Commissione Musicale che vanta grandi artisti: dalla brillante Lucia Cassini, al critico musicale Federico Vacalebre, dal compositore Piero del Prete, all’impresario teatrale Lello Greco, al direttore d’orchestra Adriano Pennino, al critico Mario Bartoletti, fino a personalità come Franco Fasano.

Nelle due serate conosceremo 20 Nuove Proposte che si esibiranno in un repertorio tradizionale con canzoni prese da vari Festival di Sanremo e di Napoli e 10 brani inediti napoletani.

Interpreti della prima serata:

Gustavo Martucci, Carlo Cuomo, Silvia Falanga, Giulia Ferraro, Imma d´Inverno, Jen Quirito, Angela Cuore Matto, Rosa Pellegrino, Nikita Micallef, Èlena Di Matola, Alessandra De Ruberto.

Per la serata finale di giovedí 22: Marianna Viscione, Roberta Limoncelli, Alessandra Murolo, Fabiola Fusco, Rossella Opromolla, Francesca Santoro, Nathaniel Attard con il tenore Francesco Malapena, Alessandro Gargano, Anna Persico, Guerima Petrillo, in arte Arina.

LEGGI ANCHE  Naufragio Concordia: respinta la revisione del processo per Schettino

Giuria di Qualità:

Franco Fasano, Gino Aveta, Lucia Cassini, Mario Maglione, Piero del Prete.

Ospiti:

Dario Salvatori (giornalista Rai), Vincenzo Russolillo, patron di Casa Sanremo, Antonio Parlati, direttore del Centro di Produzione della Rai di Napoli, Teresa Sparaco, soprano, Laura Ferraro, cantante-showgirl. Ed ancora, la cantante internazionale spagnola Ada Reina, e Tania Aulicino, di Sessa Aurunca, vincitrice del Format SanremoCantaNapoli-Web Contest, realizzato durante il Covid.

Alla fine delle serate Il Sindaco Lorenzo Di Iorio e l’Assessore al Turismo Italo Parenzo consegneranno ai giovani partecipanti l´Attestato di Partecipazione del Comune di Sessa, mentre i tre vincitori riceveranno la Borsa di Studio, messa disposizione dell´AD dell´Azienda torinese Pluriservice Innovation srl, Giovanna Bongiovanni, nonché il prestigioso Premio disegnato e realizzato da Michele Affidato, artigiano orafo.

La conduzione è affidata dall’attrice Miriam Candurro, e dal giornalista della Rai Massimo Proietto. Nella prima serata il giornalista avrà al suo fianco, la debuttante Top Model Chiara Cernicchiara con interventi a sorpresa di Lorenzo Leotta. Al termine, tra i finalisti delle due serate, verranno selezionati una decina di nuove e particolari voci per la realizzazione di un Musical (con repertorio tradizionale) per un tour in Italia e all’Estero allo scopo di non far dimenticare la grande melodia italiana e napoletana.

Da segnalare che la manifestazione, oltre a godere dei patrocini istituzionali della Regione Liguria, Comune di Sanremo, Comune di Sessa Aurunca e della Regione Campania, per la prima volta ha ricevuto il patrocinio e il partenariato del CPTV della RAI di Napoli.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Rispondi

Leggi anche

Elezioni 2022, Manfredi: ‘Divisioni penalizzano fronte progressista’

Il sindaco di Napoli fa il punto sui risultati elettorali in città

Napoli, monnezza vista Vesuvio dalla terrazza panoramica di via Petrarca a Posillipo

Napoli. Altro che golfo, mare e Vesuvio. Sulla terrazza panoramica di via Petrarca a Posillipo, da anni ormai in balia del degrado e dello...

Mezzo passo indietro di Nunzia De Girolamo sull’utero in affitto a Scampia

Esplode la polemica sui social per alcune parole pronunciate dall'ex parlamentare e ministra Nunzia De Girolamo durante la puntata del 15 settembre di Piazzapulita,...

Camorra, oltre 110 anni di carcere al clan Imparato di Castellammare

Camorra, poco più di 111 anni di carcere: una nuova mazzata da parte della 'Antimafia nei confronti del clan Imparato i Paglialoni del rione...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita