Napoli, panico sul tram in via Marina: due giovani lanciano bottiglietta infiammabile

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Momento di panico oggi pomeriggio intorno alle 16,30  quando sconosciuti, scendendo dal tram arrivato in quel momento al capolinea ubicato all’altezza dell’incrocio tra via Marina e via Colombo, hanno dato fuoco a quella che sembrerebbe una bottiglietta di plastica, verosimilmente contenente liquido infiammabile.

la bottiglietta è stata fatta cadere nei pressi di una delle porte. Il principio di incendio è stato prontamente estinto dall’autista.il principio di incendio non ha arrecato danni a persone, ma solo il lieve annerimento di una porzione del pavimento del tram.

E naturalmente tanto spavento per i passeggeri che si sono prontamente allontanati dal mezzo.Non si esclude che si sia trattato di una bravata. Indagini dei carabinieri della stazione Napoli San Giuseppe per chiarire dinamica e identificare i responsabili.

    Sul posto ci sono ancora i militari per i rilievi. Presenti anche artificieri, per accertare la natura dell’oggetto che ha originato le fiamme.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, sequestrato il palazzo del clan Contini al rione Amicizia: 16 indagati

    Sequestro di 17 immobili abusivi nel Rione San Francesco di Napoli

     Avellino, autolavaggio abusivo con lavoratore in nero

    Nel contesto delle operazioni di prevenzione e controllo del territorio condotte dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, è stato individuato e...

    Sindacati e Stellantis insieme per la sicurezza sul lavoro

    Stellantis e i sindacati metalmeccanici stanno lavorando ad un piano operativo condiviso per garantire la sicurezza sul lavoro, con particolare attenzione ai lavoratori delle...

    Napoli, giallo sull’agguato al pr Paky Attraente

    E' giallo sul ferimento del promoter di eventi Pasquale Paky Attraente ferito a colpi di pistola alle gambe la notte scorsa in via Carbonara...

    Il pentito: “Ecco chi controlla le 15 piazze di spaccio del sistema Caivano”

    Cinque piazze di spaccio in strada e 10 in altrettanti appartamenti per un incasso mensile di 150mila euro. E' questo il sistema di spaccio...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE