Il Comune di Avellino spegne le luminarie

SULLO STESSO ARGOMENTO

Avellino. Causa crisi energetica, il Comune di Avellino decide di spegnere le sue tradizionali luminarie estive, istallazioni che da Ferragosto illuminano le strade del centro. Le luminarie, viene spiegato dall’Amministrazione, “non stanno determinando alcuna spesa aggiuntiva per le casse comunali in quanto nel costo dell’affidamento erano gia’ previsti sia l’installazione che i consumi.

Tuttavia, in virtu’ di un contesto innanzitutto nazionale, e di conseguenza locale, caratterizzato da grandi incertezze sul piano economico e sociale e da un progressivo aumento dei canoni, l’amministrazione comunale ha deciso di disattivare il servizio”. Lo spegnimento era previsto in prima battuta il 18 settembre, ma e’ stato deciso di anticiparlo al 12, lunedi’ prossimo.

“La volonta’ dell’amministrazione – si legge in una nota – e’ di dimostrare grande attenzione nei confronti di una tematica che sta coinvolgendo milioni di persone in tutto il Paese, adottando tutte le misure necessarie per evitare consumi energetici non essenziali”.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Brusciano, arrestato ladro seriale di auto: caccia al complice

La scorsa notte a Brusciano, i carabinieri hanno arrestato Agostino Galasso, un 43enne noto alle forze dell'ordine, per furto aggravato di un'auto. Durante un'operazione antirapina, i militari hanno sorpreso due individui a bordo di un'auto compiere movimenti sospetti. Uno dei due, Galasso, è stato bloccato mentre cercava di forzare una...

Rapina ad anziana a Telese, per tre ventenni obbligo di dimora

Tre giovani ventenni, residenti nella Valle Telesina, sono stati sottoposti all'obbligo di dimora nel loro comune di residenza con la prescrizione di non allontanarsi dalle proprie abitazioni dalle 20:00 alle 07:00. La misura è stata presa poiché sono ritenuti gravemente indiziati, in concorso tra loro, della rapina avvenuta a Telese...

Napoli, manifesti di tifosi di Curva A e B contro De Laurentiis: “Rispetto”

Una nuova protesta dei tifosi del Napoli ha preso forma con un manifesto ironico e provocatorio che attacca il presidente del club, Aurelio De Laurentiis. Firmato dalle curve A e B dello stadio Maradona, il manifesto è comparso in tutta la città durante la notte, suscitando l'attenzione dei residenti...

Ambulanze senza medici nel Sannio: la protesta dei cittadini

Le ambulanze del 118 nel Sannio rischiano di perdere la presenza dei medici, suscitando preoccupazione tra i cittadini. Numerose associazioni cittadine stanno intervenendo per contrastare il progetto di demedicalizzazione proposto dalla ASL di Benevento. L'obiettivo è garantire livelli uniformi di assistenza nel soccorso extraospedaliero su tutto il territorio. Le richieste...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE