Aggiornato -

17 Agosto 2022 - 21:09

Aggiornato -

mercoledì 17 Agosto 2022 - 21:09
HomeCronaca NeraUccise nipote del pentito: arrestato killer dei Gionta

Uccise nipote del pentito: arrestato killer dei Gionta

google news

Arrestato killer dei Gionta, Gaetano Izzo, il 12 settembre del 2021 uccise Francesco Immobile, nipote del pentito Michele Palumbo. L’arresto è stato eseguito da personale della Squadra Mobile della Questura di Napoli, del Commissariato di […]

Arrestato killer dei Gionta, Gaetano Izzo, il 12 settembre del 2021 uccise Francesco Immobile, nipote del pentito Michele Palumbo.

L’arresto è stato eseguito da personale della Squadra Mobile della Questura di Napoli, del Commissariato di Torre Annunziata e del Gruppo Carabinieri di Torre Annunziata  nel corso di un’operazione congiunta. Si tratta di un provvedimento di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di  Gaetano Izzo, ritenuto affiliato al clan “Gionta” di Torre Annunziata, poiché gravemente indiziato dell’omicidio di Immobile Francesco (nipote del collaboratore di giustizia Palumbo Michele), attinto mortalmente da più colpi di arma da fuoco il 12 settembre 2021, esplosi da un commando in pieno giorno, nel piazzale della Chiesa di Sant’Alfonso di Torre Annunziata.

Il provvedimento restrittivo compendia gli esiti di una complessa attività investigativa, condotta tra i mesi di aprile e luglio 2022, che fa seguito ad altra operazione condotta dalla Squadra Mobile di Napoli e dal Commissariato di Torre Annunziata il 30 novembre 2021, nel corso della quale è stato eseguito un provvedimento di fermo a carico di altri soggetti, tra i quali un minorenne, indagati per il medesimo delitto.

Izzo Gaetano è stato fermato all’aeroporto di Napoli Capodichino, al suo rientro nel territorio nazionale dalla Germania, ove si era temporaneamente stabilito, ed è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il Gip del Tribunale di Napoli ha convalidato il fermo, applicando nei confronti di Izzo Gaetano, la misura cautelare della custodia in carcere.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno le ultime notizie idirettamente nella tua posta elettronica . GRATIS

Leggi anche

Rischia di soffoccare, agente penitenziario salva una donna al ristorante

Un poliziotto penitenziario ha salvato in un ristorante di Roccadaspide una donna che stava soffocando per colpa di un boccone andato di traverso. Donato...

Guasti nel pomeriggio sull’AV Roma-Napoli: ritardi dei treni fino a 2 ore

Circolazione in graduale ripresa sulla linea Alta velocità Roma-Napoli, dove dalle 14 di questo pomeriggio si sono verificati un paio di guasti ai sistemi...

Perizie medico-legali false, ex dirigente Asl Caserta verso processo

Richiesta di rinvio a giudizio con fissazione dell'udienza preliminare al 15 dicembre prossimo per l'ex direttore del Dipartimento di Salute Mentale (Dsm) dell'Asl di...

Annuncio truffa, i poliziotti di Ischia salvano la vacanza a 9 ragazzi

Ischia. Erano sbarcati ad Ischia per una breve vacanza ma, quando sono arrivati all'alloggio prenotato e pagato su un social network, hanno capito di...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita