Salerno, in scooter con aspiratore per raccogliere la cacca di cane

SULLO STESSO ARGOMENTO

Succede a Salerno, i dipendenti comunali sono stati dotati di speciali scooter modificati con un aspiratore per raccogliere la cacca degli animali e sanificare le strade.Infatti grazie a dei particolari aspiratori i dipendenti comunali riescono a pulire velocemente le strade liberandole dalle feci degli animali lasciate in terra dai padroni “incivili” e irrispettosi della comunità.

Il sindaco ha dichiarato che, anche grazie a questa iniziativa, si riuscirà a «battere gli incivili». Indubbiamente sono iniziative importanti che vanno ad arginare un fenomeno quello degli escrementi lasciati in strada, che crea problemi anche di carattere sanitario , nonchè grazie al forte caldo causa di cattivi odori. Ed infine disturba oltre che i cittadini, le famiglie con bambini ma anche i turisti sempre più numerosi in città.

Anche a  Napoli si tentò negli scorsi anni di arginare le cacche degli animali nelle strade immaginando di usare le analisi del DNA sulle feci per abbinarli ai chip degli animali e di conseguenza multare i proprietari ma non se ne fece nulla . Ad oggi le strade di Napoli vengono pulite con speciali attrezzature quando è possibile .
A Salerno invece si è optato per una soluzione differente come raccontato dal sindaco di Salerno Vincenzo Napoli con un post sul suo profilo Facebook:

    «Una particolare attenzione è stata dedicata nelle ultime giornate alla rimozione delle deiezioni canine anche con l’utilizzo di una moto speciale che aspira gli escrementi e sanifica la strada. Stiamo intervenendo nei punti dei quartieri dove si verificano questi problemi. Con impiego di personale ed ore lavoro che avrebbe potuto esser impegnati altrove se i padroni si fossero comportati da persone perbene. Un danno doppio per la nostra comunità. È un fenomeno sovente e giustamente segnalato dai concittadini. Bisogna rendersi conto che con migliaia di cani che vivono in città basta anche una piccola parte di padroni incivili per sporcare le strade. È una lotta quotidiana, una fatica di Sisifo. Ma con la collaborazione dei cittadini riusciremo ad isolare e sconfiggere gli incivili.»

     



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    LO STUDIO: cosa’è il bradisismo dei Campi Flegrei

    I Campi Flegrei non sono un singolo vulcano, ma un'area vulcanica attiva situata ad ovest di Napoli, che comprende i comuni di Bacoli, Monte di Procida, Pozzuoli, Quarto, Giugliano in Campania e parte della città di Napoli. La loro peculiarità risiede nella presenza di diversi centri vulcanici all'interno e in...

    Napoli, maxi operazione contro i mercati illegali a Porta Nolana

    Napoli Un nuovo blitz contro i "mercati illegali" è stato condotto dalla Polizia di Stato a Porta Nolana, nell'area di Piazza Garibaldi. L'operazione, disposta dalla Questura di Napoli, ha visto il coinvolgimento di diverse forze dell'ordine: Commissariati Vicaria-Mercato e Vasto-Arenaccia, SIO di Napoli, Guardia di Finanza, Reparto Mobile di Napoli,...

    CRONACA NAPOLI