Premio Fabula, il cast di Mare Fuori inaugura l’edizione 2022

Premio Fabula: il cast di Mare Fuori inaugura l’edizione 2022. Prolungato il termine delle iscrizioni al 20 agosto. Da Gianni Rodari ai Pinguini Tattici Nucleari: non c’è tempo né età per sognare. Se da un lato l’invito a partecipare volge lo sguardo al passato, trovando ispirazione nelle parole del poeta italiano, che proprio ai bambini […]

google news

Premio Fabula: il cast di Mare Fuori inaugura l’edizione 2022. Prolungato il termine delle iscrizioni al 20 agosto.

Da Gianni Rodari ai Pinguini Tattici Nucleari: non c’è tempo né età per sognare. Se da un lato l’invito a partecipare volge lo sguardo al passato, trovando ispirazione nelle parole del poeta italiano, che proprio ai bambini diceva «le fiabe, luogo di tutte le ipotesi, contribuiscono a educare la mente», dall’altro il refrain di «Giovani Wannabe» della band bergamasca diventa la colonna sonora di un’edizione spettacolare, attesa, che consacra, esattamente come il brano racconta, il senso di libertà dei suoi partecipanti.

Grandi nomi e grandi numeri: tutto pronto per il Premio Fabula, edizione 2022 del Festival della scrittura dei ragazzi, in programma a Bellizzi dal 28 agosto al 2 settembre. Non si conoscono ancora tutti i nomi che coloreranno la sei giorni, ma sappiamo già chi taglierà il nastro: sarà il cast di Mare Fuori a inaugurare Fabula 22.

Cast Mare Fuori
Cast Mare Fuori

I primi ospiti al cospetto dei dreamers saranno Artem Tkachuk, Matteo Paolillo e Antonio Orefice, ovvero Pino O’ Pazzo, Edoardo e Totò nella serie tv tra le più viste. I tre protagonisti arriveranno a Bellizzi dopo aver terminato le riprese della terza stagione, in produzione proprio in queste settimane e inserita nel palinsesto della Rai per il prossimo autunno e inverno.

Nel frattempo nella casella di posta continuano ad arrivare racconti. “Ci avete inondato di favole e fiabe. Leggervi è sempre emozionante. Per questo abbiamo deciso di prolungare il termine delle iscrizioni al 20 agosto”, annuncia il Presidente Giovanni Serritella.

Ai giovani creativi non si chiede altro che fermare il tempo, prendere carta e penna e scrivere. Per combattere i mostri, planare sul mondo, e magari buttare giù un finale diverso. Immaginare, creare, idealizzare, volare, perché volare da soli è libertà, volare insieme è un grande atto d’amore. Ed è stato proprio l’amore a stimolare la creatività di Luigi Viscido che, anche quest’anno, ha messo la sua arte a servizio di Fabula, ispirandosi ad uno dei quadri più famosi di Marc Chagall, “Sopra la Città”: due persone abbracciate in volo, sopra il mondo.

Aspiranti sognatori, dal 28 agosto si vola insieme: con la fantasia e l’immaginazione, la musica e la bellezza.

Il Premio Fabula quest’anno è realizzato con il patrocinio di Rai Campania e il Comune di Bellizzi.
Per informazioni www.premiofabula.it

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Casa squillo a Benevento, divieto dimora per 46enne

La scoperta della polizia in un appartamento alla periferia di Benevento: indagata una colombiana

Capri: Luca Trapanese presenta ‘Le nostre imperfezioni’ al Grand Hotel Quisisana

Al Grand Hotel Quisisana di Capri martedì 4 ottobre

Napoli, il degrado di piazza Municipio: la video denuncia dei cittadini

Situazione inaccettabile, inciviltà e incuria senza precedenti in piazza Municipio a Napoli, che dovrebbe essere uno dei salotti della città

Elezioni 2022, Manfredi: “PD ascolti di più i sindaci”

Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi: "Fuori luogo parlare di fascismo 80 anni dopo"

IN PRIMO PIANO

Pubblicita