Napoli, polizia interviene per una lite e trova 2 kg di droga: arrestato 42enne tunisino

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Stanotte gli agenti del Commissariato Montecalvario, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Sant’Agostino alla Zecca per la segnalazione di una lite.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato che, poco prima, aveva avuto una lite con il compagno e che lo stesso era in casa. Gli agenti, una volta all’interno dello stabile, hanno sorpreso una persona intenta a nascondere una busta dietro alcune piante all’interno dell’aiuola condominiale; l’uomo, alla loro vista, ha cambiato direzione tentando di eludere il controllo.

Gli operatori lo hanno raggiunto e identificato per il compagno della donna e, all’interno della busta, hanno rinvenuto 20 panetti di hashish del peso di circa 2 kg. Un 42enne tunisino con precedenti di polizia è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman"...
DALLA HOME

Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman" e Alessandro Bigi, presidente dell'Ischia Calcio, sono tra gli indagati per un'inchiesta della Procura antimafia di Firenze su un presunto giro di riciclaggio di denaro. Secondo gli inquirenti, Bigi e Kamami, un albanese di 40 anni, sarebbero i capi di un'organizzazione...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE