Maxi rissa di Ferragosto a Pollica, denunciati in 5

I Carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, in collaborazione con il Reparto operativo-Nucleo investigativo del comando provinciale di SALERNO e con la stazione di Sant’Anastasia, hanno individuato e denunciato i responsabili della rissa di Ferragosto ad Acciaroli di Pollica presso un noto stabilimento balneare. Si tratta di 5 giovani provenienti dal Napoletano i quali, […]

google news

I Carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, in collaborazione con il Reparto operativo-Nucleo investigativo del comando provinciale di SALERNO e con la stazione di Sant’Anastasia, hanno individuato e denunciato i responsabili della rissa di Ferragosto ad Acciaroli di Pollica presso un noto stabilimento balneare.

Si tratta di 5 giovani provenienti dal Napoletano i quali, per futili motivi, hanno iniziato a spintonarsi sulla terrazza della struttura dove erano presenti tantissimi avventori che si stavano intrattenendo per festeggiare il Ferragosto.

Improvvisamente gli spintoni, poi il tutto e’ proseguito e degenerato in rissa sulla spiaggia mentre molti clienti, spaventati, si allontanavano dal locale nel parapiglia generale. Pochi minuti e tutti si sono dileguati. La notizia, compresi i video che ritraevano la vicenda, ha fatto il giro dei social e diventata virale mentre i militari, subito intervenuti con numerose pattuglie sul posto, hanno lavorato incessantemente fino a giungere all’individuazione dei 5 giovani per i quali e’ scattata la denuncia alla procura della Repubblica di Vallo della Lucania.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Weekend di cultura e spettacolo con Campania By Night: aperture straordinarie

Il Parco Archeologico di Pompei, l’Abbazia del Goleto, Stabia e Oplontis

Francolise, danneggia l’ufficio postale dopo una lite coi dipendenti

Un 40enne di Francolise protagonista della lite è stato denunciato dai carabinieri

Afragola, sequestrata attività illecita rimessaggio camper e barche

Sigilli ad area di 17mila metri quadrati in contrada Regina ad Afragola.

Risse in strada: 9 provvedimenti di divieto di accesso ai pubblici esercizi.

La decisione del Questore di Napoli riguarda persone, tra i 18 e i 60 anni, originarie di Napoli, Casandrino e Frattamaggiore.

IN PRIMO PIANO

Pubblicita