google news

Erasmo Petringa in concerto ad Airola per ‘Sentieri Aperti’

Erasmo Petringa in concerto ad Airola per ‘Sentieri Aperti’: questa sera alle 21 in piazza San Donato. Appuntamento con la grande musica, questa sera alle 21.00 in piazza San Donato con Erasmo Petringa in concerto per gli appuntamenti airolani del progetto ‘Sentieri Aperti’, promosso dai comuni di Airola, Bonea, Bucciano, Moiano e Paolisi e finanziato […]

    Erasmo Petringa in concerto ad Airola per ‘Sentieri Aperti’: questa sera alle 21 in piazza San Donato.

    Appuntamento con la grande musica, questa sera alle 21.00 in piazza San Donato con Erasmo Petringa in concerto per gli appuntamenti airolani del progetto ‘Sentieri Aperti’, promosso dai comuni di Airola, Bonea, Bucciano, Moiano e Paolisi e finanziato dalla Regione Campania (con fondi a valere sul POC Campania 2014/20) e che animerà, fino a fine settembre, la valle Caudina.

    L’ARTISTA

    Nato ad Airola nel 1958, Petringa è un apprezzato è un musicista, polistrumentista, arrangiatore e direttore d’orchestra.

    Diplomato in Contrabbasso al Conservatorio di Napoli «San Pietro a Majella», è passato in seguito allo studio del violoncello ma suona anche chitarra e pianoforte e strumenti a corde legati soprattutto alla tradizione (chitarra battente, mandola, mandoloncello e calascione).

    Ha recentemente pubblicato un disco dal titolo «Sabir», in cui utilizza l’oud, strumento di tradizione araba, con una tecnica occidentale ed in chiave etno-jazz.

    Nel 2008 ha diretto al 58° Festival di Sanremo l’esecuzione del brano «Grande Sud» di Eugenio Bennato. Vanta collaborazioni con Peppe e Concetta Barra, Edoardo e Eugenio Bennato, Enzo Gragnaniello, Gigi D’Alessio e Claudio Baglioni.

    In teatro ha avuto diverse collaborazioni musicali tra le quali con Dario Fo nel 2005 – che ha dato origine al cd «Scià Scià» pubblicato da Rai Trade – ed una performance nel 1985 con Ray Charles nella trasmissione «Blitz» condotta da Gianni Minà.

    Da alcuni anni porta avanti un progetto di musica popolare, «Mediterranea Sound».

    IERI ULTIMO EVENTO A PAOLISI

    Conclusi ieri sera – in contemporanea con il concerto di MevQuartet & Assurd ad Airola – gli eventi di Paolisi per il progetto «Sentieri Aperti».

    La serata presso la villa comunale è stata animata dal visionario spettacolo teatrale «Disintegrazione» di Elettroshock Therapy (EST) – con il musicista Paky Di Maio, l’attrice Ilaria Delli Paoli e la visual art di Francesco Zentwo Palladino – un progetto sperimentale che indaga i confini del teatro e della musica passando per le arti visive e che ha dato vita performance ibride non strettamente legate agli schemi consolidati dell’arte.

    A concludere la serata il Dj Set Globalista di Pier Paolo Polcari, fondatore degli Almamegretta.

    PROSSIMI EVENTI

    Il cartellone di Airola – già arricchito dagli eventi messe in campo dalla Pro Loco cittadina in occasione della seconda edizione di Airola Città – si chiuderà domani sera con il concerto dell’Alessandro Tedesco Quartet in piazza Vittoria alle 22.00.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV