Elezioni, Letta (PD) «La Destra ci porterà alla bancarotta . La nube nera del caro-gas l’ha portata Putin »

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta, in un’intervista pubblicata stamane sull’Avvenire, commenta l’eventuale vittoria della Destra alle prossime elezioni nazionali.

La verità è che all’estero oggi aleggia un incubo. Tutti ricordano il baratro del 2011, con il governo Berlusconi – e Tremonti e Meloni ne erano ministri – costretto a dimettersi perché il Paese era sull’orlo della bancarotta. Dieci anni dopo l’Italia si è rialzata ed è risanata. Ma ecco che loro si ripresentano nella stessa formazione pronti per una nuova bancarotta. La preoccupazione evidentemente c’è tutta ed è legittima. I protagonisti sono gli stessi tre di allora, con dieci anni di più e nessuna lezione imparata dagli errori fatti“.

E sempre Enrico Letta, sullo spettro sempre più presente dei rincari del Gas, commenta sempre sull’Avvenire la situazione: “La nube nera del caro-gas l’ha portata Putin con una guerra feroce a un Paese sovrano. Oggi è la prima emergenza nazionale. Il Pd ha proposto 5 azioni immediate: primo, un tetto europeo al prezzo del gas; secondo, per 12 mesi, un regime di prezzi amministrati per l’energia elettrica con il disaccoppiamento tra fonti fossili e rinnovabili; terzo, il raddoppio del credito d’imposta per gli extra-costi energetici delle imprese; quarto, un nuovo contratto “bolletta luce sociale” per microimprese e famiglie con redditi medi e bassi; quinto, un grande piano per le rinnovabili e il risparmio energetico. Sul disaccoppiamento proprio da ieri la Germania sembra voler procedere nella stessa direzione. Quanto al governo, sono convinto che interverrà con efficacia e auspico che accolga tutte o alcune delle nostre proposte. Noi come sempre lo sosterremo con lealtà. Ma chiedo: con che credibilità chi, in spregio a serietà e senso dell’interesse nazionale, ha fatto cadere Draghi, oggi gli intima di agire? La risposta la diano gli elettori.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Elezioni a Castellammare, base popolare Democratici e Progressisti: “Si vince stando tra la gente”.

Si è svolto ieri un ricco confronto tra giovani ,donne e uomini , che hanno dato vita a una bella lista, mettendo a disposizione della città esperienze e competenze concrete. Esperienze e competenze per una campagna elettorale tra le persone, casa per casa. E’ così che i 24 candidati della...

Da parroco a sindaco: l’ex don Antonio Romano sfida il primo cittadino uscente a Chiusano San Domenico

Cambio di rotta per Antonio Romano, ex parroco della chiesa di Santa Maria degli Angeli a Chiusano San Domenico, che dopo aver lasciato il sacerdozio lo scorso febbraio, è pronto a tuffarsi nel mondo della politica. Il suo obiettivo? Diventare il nuovo sindaco del piccolo comune irpino, sfidando alle urne...

CRONACA NAPOLI