Choc a Cava de’ Tirreni, cagnolina finisce impiccata in una trappola per cinghiali

SULLO STESSO ARGOMENTO

Choc a Cava de’ Tirreni, cagnolina finisce impiccata in una trappola per cinghiali. Sul posto sono intervenuti i volontari del canile.

Choc a Cava de’ Tirreni, nella zona Badia-Ponte Vecchio, dove una cagnolina è stata trovata impiccata in una trappola illegale per cinghiali: sono scattate le indagini dei carabinieri.
Sul posto sono intervenuti i volontari del canile guidato da Teresa Salsano e la Forestale. La cagnetta meticcia, femmina di grossa taglia, era sospesa vicino ad un rovo.

Si è constatato la presenza del microchip, riconducibile ad un cane da gregge la cui stalla era a pochi minuti dal luogo dove è stato rinvenuto l’animale. Purtroppo è le ferite le sono state le letali. I carabinieri hanno contattato anche il magistrato che non ha disposto il sequestro sanitario dell’animale, per lo stato avanzato di decomposizione dell’animale. Sequestrate, invece, le trappole.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


telegram

Bimbo di 5 mesi muore azzannato dal pitbull di famiglia

Un'immane tragedia ha colpito la comunità di Palazzolo Vercellese. Un bambino di soli cinque mesi è morto dopo essere stato azzannato da un cane di grossa taglia, un pitbull, all'interno della sua abitazione. I soccorsi sono stati immediati, ma purtroppo per il piccolo non c'è stato nulla da fare. Il...

L’allarme di Arcigay: 149 casi di violenza o discriminazione nell’ultimo anno

Nell'ultimo anno sono stati registrati 149 casi di violenze o discriminazioni ai danni di persone LGBTQI+, con una media di uno ogni due giorni. L'allarme e i dati sono forniti da Arcigay, che tiene il conto degli articoli di stampa e, in occasione della giornata internazionale contro l'omofobia, la...

IN PRIMO PIANO