San Giorgio, nuotatrice morta: veglia di preghiera nel giorno delle nozze

SULLO STESSO ARGOMENTO

San Giorgio. Una veglia di preghiera per Mariasofia Paparo, la studentessa e nuotatrice stroncata ad aprile da un infarto a soli 27 anni e’ in programma domani alle 20.30 nella chiesa di S. Antonio di Padova a San Giorgio a Cremano (Napoli) proprio nel giorno in cui avrebbe dovuto sposarsi.

‘Sara’ forse un altro giorno difficile per la famiglia e per chi le voleva bene ma il ricordo, l’impegno e il sorriso della nuotatrice e studentessa sangiorgese restera’ indelebile ed esemplare per tutti” dice il sindaco del Comune vesuviano, Giorgio Zinno. Mariasofia era residente a San Giorgio a Cremano e aveva preparato la tesi che avrebbe dovuto discutere il 28 aprile, diciassette giorni dopo la tragedia che le ha stroncato la vita e il futuro.

L’Universita’ Parthenope – nel corso di una cerimonia alla quale ha preso parte il presidente del Consiglio comunale, Michele Carbone – le ha conferito ieri la laurea honoris causa. La commissione le ha attribuito la laurea magistrale in Scienze e Tecnologie della Navigazione davanti alla madre, Giuseppina Principe, alla sorella Mariapia, alle zie e ad alcuni colleghi del suo team di nuoto ‘Speedo Italia’.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

TERREMOTO NAPOLI: il video dei danni in un supermercato. Domani scuole chiuse a Pozzuoli

Napoli. E' drammatica la testimonianza del gestore del supermercato Conad di Pozzuoli. In un video pubblicato sui social mostra i danni delle due forti scosse di terremoto che questa sera hanno gettato nel panico gli abitanti dei Campi Flegrei, di Napoli e di molti altri comune della provincia. Merce caduta...

Disoccupati di Napoli in festa: firmato un accordo per il lavoro

Napoli. Momento di grande festa in Piazza Municipio a Napoli, dove oggi è stato firmato un protocollo d'intesa volto a sbloccare la situazione dei disoccupati di lunga durata. Il protocollo, siglato dal sottosegretario al Lavoro e alle politiche sociali Claudio Durigon, dal sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e dalla...

CRONACA NAPOLI