Pupi Avati, premio alla carriera al Social World Film Festival

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pupi Avati, premio alla carriera al Social World Film Festival. Venerdì 8 luglio masterclass al Teatro Mio

Il maestro Pupi Avati sarà l’ospite d’onore della sesta serata del Social World Film Festival 2022. Venerdì 8 luglio il regista e produttore incontrerà giovani autori per una masterclass al Teatro Mio alle ore 16.

In serata, alle 20.30 sarà all’Arena Fellini della SS. Trinità e Paradiso per introdurre in sala il suo film “Lei mi parla ancora” con Renato Pozzetto e Stefania Sandrelli, e per ricevere il “Golden Spike Award” alla carriera.

    Nell’Arena Loren in piazzale Siani l’incontro alle ore 21 con l’attrice e star del web Valeria Angione per un talk sul tema “Social: istruzioni per l’uso” intervistata da Roberta Scardola. A seguire le proiezioni delle opre del Concorso Internazionale: “What we don’t know about Mariam” di Morad Mostafa (Egitto, 25’), “Reduction” di Anna Reka Szakaly (Ungheria, 10’), “Shimpu” di Francesco Inglese (Italia, 12’).

    Le attività del festival partiranno nel pomeriggio alle ore 16 nella Sala Bertolucci del Castello Giusso ci sarà il workshop di recitazione per bambini e ragazzi. Dalle 18 le proiezioni per il Concorso Internazionale di “Boxer Blood and Sweats” di Nima Nadaf (Germania e Iran 104’) alla Sala Troisi di Teatro Mio, “(R)OMA: a family history” di Klaas Burger e Stefany Karghoti (Olanda, 42’), “Only Human” di Katerina Giannakopoulou (Germania, 24’), “Porpora” di Roberto Cannavò (Italia, 60’) alla Sala Rosi del Museo del Cinema nell’Antico Palazzo di Città.

    La dodicesima edizione della Mostra Internazionale del Cinema Sociale, diretta dal regista Giuseppe Alessio Nuzzo, proseguirà fino a domenica 10 luglio. Sabato 9 luglio gala di premiazione con gli attori Francesco Di Leva, Jenny De Nucci, la madrina Maggie Civantos.

    Il Social World Film Festival è organizzato dal Comune di Vico Equense con il contributo della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura e della Regione Campania con Film Commission Regione Campania.

    Il Social World Film Festival ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica Italiana, il patrocinio di Camera dei Deputati, Senato della Repubblica, Università Suor Orsola Benincasa, Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, Università di Salerno, Università L’Orientale, Università degli Studi di Napoli Parthenope, Università degli Studi del Sannio, Università Giustino Fortunato.

    L’evento è realizzato in collaborazione con Centro Sperimentale di Cinematografia, Rai Teche, Rai Cinema Channel, Sky, Luce-Cinecittà, Medusa Film, Fondazione Cinema per Roma, Nuova Accademia di Belle Arti, Università del Cinema e delle Arti dello Spettacolo, PM5 Talent, Accademia di Belle Arti di Napoli, Piazza a Metro, Vikonos, Cooperativa Sirio, Radio Selfie, Vision Distribution, SNCCI, CiakRent, Casa del Cinema e delle Arti di Acerra, Consorzio Luna.

    Sponsor: Banca Generali, Paradise Pictures, Formaperta, E-comunica, HM make up, Di Gennaro – material for recycling, Cartesar – paper rie-experienxe, Pontin & C.
    Special thanks: T&D Angeloni trasporti cinematografici, Grand Hotel Angiolieri, Hotel Le Axidie, Palazzo Murrano, Grand Hotel Moon Valley, Villa Ketty, Pasticceria Mille Stelle, Cremeria Gabriele, Ristorante Cerasè, Mimmo Fiorista, Bh Salon, CherieMode.
    Media partner: Radio Marte, Canale 21, CinecittàNews, Red Carpet, Metropolis, Wooow Magazine, La Gazzetta dello Spettacolo, Magazine Pragma, Mydreams.

    Il Social World Film Festival è socio dell’Afic – Associazione Festival Italiani di Cinema, fondatore e membro attivo del Coordinamento Festival Cinematografici della Regione Campania e partecipa ai lavori del Clarcc – Coordinamento Lavoratori Regione Campania Cinema e Audiovisivi.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, operaio morto: oggi sciopero degli edili. La figlia: “Questo sterminio deve finire”

    Napoli. La figlia di Antonio Russo l’operaio di 63...
    DALLA HOME

    Crollo Maiorca, 4 morti e 30 feriti: al momento non risultano italiani coinvolti

    Crollo Maiorca: la Farnesina è in contatto con il consolato generale di Barcellona e con il console onorario a Maiorca per verificare il coinvolgimento di cittadini italiani nel crollo di un ristorante a Palma di Maiorca, avvenuto ieri sera. Al momento, non risultano conferme di italiani tra le vittime...

    Accoltella moglie e figli e rischia il linciaggio dopo l’arresto

    Accoltella moglie e figli: protagonista un uomo di 35 anni. E' accaduto nella loro casa di Cianciana, in provincia di Agrigento. L'uomo ha accoltellato la moglie e i due figli, una bambina di 3 anni e un bambino di 7, la donna è riuscita a fuggire con il figlio più...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE