Napoli, incendio a Capodimonte: residui fino al centro città, paura tra i residenti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un incendio è divampato nel quartiere di Capodimonte a Napoli all’altezza di Porta Grande del Parco museale. Le fiamme sono scoccate all’interno di un’area privata incolta minacciando anche l’abitato vicino. Sul posto due unità dei vigili del fuoco che hanno chiesto anche il supporto aereo per avere ragione del rogo scoppiato in un’area di difficile accesso.

“Abbiamo allertato – dicono il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli e il consigliere della Municipalità Carlo Restainola Protezione civile della Regione Campania per dare supporto. Tanta la paura tra i residenti che sono chiusi in casa in attesa che i pompieri riescano a domare le fiamme alimentate dal vento. Siamo sconcertati dall’incuria per un’area del genere e chiediamo di verificare le origini del rogo”.

Tracce dell’incendio, con il pulviscolo di residui bruciati sono arrivate fino al centro della città, come nella zona di piazza Cavour.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui



LEGGI ANCHE

Jerry Calà: “Mi trasferirò a Napoli, è amore”

Jerry Calà, 72 anni, è innamorato di Napoli. L'attore lo ha rivelato in una telefonata a sorpresa a Rtl102.5, durante il programma condotto da...

IN PRIMO PIANO