Aggiornato -

giovedì, Agosto 11, 2022

Aggiornato -

giovedì 11 Agosto 2022 - 22:35

Camorra, preso anche il baby pistolero del clan De Luca Bossa

Camorra, preso anche il baby pistolero del clan De Luca Bossa. Lo stato torna a […]

PUBBLICITA
google news

Camorra, preso anche il baby pistolero del clan De Luca Bossa.

Lo stato torna a far sentire la sua presenza nel martoriato quartiere di Napoli est attraversato da una sanguinosa faida di camorra a colpi di omicidi, attentati e bombe tra I DeLuca Bossa Minichini da una parte e i De Micco  e De Martino dall’altra.

Ieri sera, con il fermo di un 17enne, si sono chiuse le indagini della Dda di Napoli e della Procura presso il tribunale per i minorenni che avevano portato all’arresto di 3 esponenti di spicco del clan De Luca Bossa di Ponticelli.

Il 20 luglio scorso sono stati arrestati i 30enni Emmanuel De Luca Bossa, Vincenzo Barbato e del 20enne Giuseppe Damiano. Ieri sera, invece, un 17enne che si era reso irreperibile, si è presentato presso gli uffici del nucleo operativo della compagnia di Poggioreale accompagnato dal proprio legale.

Il minorenne – trasferito presso il Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei – è ritenuto gravemente indiziato dei reati di porto, detenzione ed esplosione di colpi d’arma da fuoco, aggravati dalle finalità mafiose.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Allerta Meteo in Campania prorogata fino a domani sera

Allerta Meteo in Campania prorogata fino a domani sera. È attualmente in vigore sulla Campania un'allerta meteo per piogge e temporali con livello di...
spot_img
PUBBLICITA

LE ULTIME NOTIZIE