Terremoto nel Beneventano, scossa di magnitudo 2.6 della scala Richter

Terremoto nel Beneventano, di magnitudo 2.6 della scala Richter, si è verificato alle 8.10 di questa mattina a Sassinoro. L’evento sismico, come riporta l’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) è stato di bassa intensità, con una magnitudo di 2.6 della scala Richter, ma è stato comunque avvertito dalla popolazione. Alcuni abitanti di Sassinoro, infatti, […]

google news

Terremoto nel Beneventano, di magnitudo 2.6 della scala Richter, si è verificato alle 8.10 di questa mattina a Sassinoro.

L’evento sismico, come riporta l’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) è stato di bassa intensità, con una magnitudo di 2.6 della scala Richter, ma è stato comunque avvertito dalla popolazione.

Alcuni abitanti di Sassinoro, infatti, hanno riferito sui social network di aver distintamente avvertito la scossa di terremoto, probabilmente anche a causa della profondità non eccessiva in cui si è verificato l’evento sismico, ovvero 10 chilometri. Un terremoto “breve ma intenso” – come riferiscono i residenti – che fortunatamente non ha causato danni a persone o cose.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Elezioni 2022, Letta: ‘Oggi giorno triste per l’Italia, ci aspettano giorni duri per colpa di Conte’

Il segretario del Pd, Enrico Letta analizza la sconfitta elettorale

Napoli, panico sul tram in via Marina: due giovani lanciano bottiglietta infiammabile

Napoli. Momento di panico oggi pomeriggio intorno alle 16,30  quando sconosciuti, scendendo dal tram arrivato in quel momento al capolinea ubicato all’altezza dell’incrocio tra...

Napoli, il 24 settembre con il Fai alla scoperta dell’Orto Botanico

Napoli, il 24 settembre con il Fai alla scoperta dell'Orto Botanico. L'iniziativa è patrocinata da RAI Campania. È l'Orto Botanico dell'Università degli Studi di Napoli...

Nasce portale web delle Quattro Giornate di Napoli

Iniziativa nata grazie alla collaborazione tra l'Archivio di Stato, Anpi, l'istituto Vera Lombardi e e l'Archivio Gianmaria Lembo

IN PRIMO PIANO

Pubblicita