Qualiano, uno dei fratelli Ciccarelli coinvolto anche nel caso della Miss morta nel 2019

Una settimana fa Gaetano Ciccarelli, uno dei partecipanti alla...

Brusciano, accoltellato in una lite tra ragazzi: è grave

SULLO STESSO ARGOMENTO

Accoltellato durante una lite tra ragazzi a Brusciano: ora e’ ricoverato in terapia intensiva.

PUBBLICITA

A rendere noto l’ennesimo caso di violenza giovanile e il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, secondo cui ormai: “si uccide per motivi sempre meno importanti e intanto il carcere non fa piu’ paura a nessuno”.

La lite, secondo le segnalazioni e i video che diversi cittadini hanno inviato a Borrelli, e’ avvenuta la notte scorsa, quando uno dei ragazzi coinvolti e’ stato colpito con un grosso frammento di vetro o con un coltello all’addome e forse anche all’ inguine.

A ferirlo, riferisce il consigliere regionale, sarebbe stato un giovane di Pomigliano d’Arco sulle cui tracce si sono messi subito i carabinieri. Il giovane, forse diciassettenne, e’ stato trasportato all’ ospedale del Mare e sottoposto ad intervento chirurgico.

Le sue condizioni, secondo le notizie fornite dal presidio ospedaliero, sarebbero stabili ed attualmente e’ ricoverato in terapia intensiva.

“Ogni giorno – commenta Borrelli – la violenza e la crudelta’ aumentano sui nostri territori soprattutto tra i giovanissimi. Si puo’ uccidere anche per nulla, per uno sguardo, per una parola di troppo o per divertimento.

 Solo poche settimane fa un ragazzo ha lottato tra la vita e la morte per un litigio sullo scoglione di Marechiaro terminato con un accoltellamento. Purtroppo le pene diventano sempre piu’ irrisorie anche per chi ammazza il prossimo”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA