Napoli, droga tra i cespugli: preso pusher a Scampia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Ennesimo servizio anti-droga ed ennesimo arresto a Scampia da parte dei Carabinieri della locale stazione. A finire in manette il già noto alle forze dell’ordine Maurizio Aprea, 40enne del posto.

I militari, impegnati in un servizio ad hoc, hanno notato l’uomo mentre cedeva delle dosi a diversi “clienti”. Il pusher attendeva le richieste per poi prelevare la sostanza stupefacente in un cespuglio così da evitare eventuali controlli delle forze dell’ordine.

Peccato per lui però che i militari avevano visto i suoi movimenti e sono intervenuti. Nell’aiuola 4 bustine di marijuana e 8 stecche di hashish. Arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, Aprea è stato trasferito in carcere in attesa di giudizio.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Al Museo-FRaC Baronissi presentazione del libro ‘Poetiche Impertinenze’, di Rossella Nicolò e Giancarlo Cav...

Venerdì 23 febbraio alle ore 18:30, nel Salone della conferenze del Museo-FRaC Baronissi, sarà presentato il libro di Rossella Nicolò e Giancarlo Cavallo POETICHE...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Quali sono le squadre di Serie A più in forma nell’ultimo mese?

A dominare la classifica generale delle statistiche dell’ultimo mese sono Atalanta e Inter, mentre al terzo posto c’è il Bologna. La Roma entra nella...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE