Caserta, vendevano false assicurazioni online: 3 indagati

false assicurazioni online
Foto archivio

Caserta, vendevano false assicurazioni online: 3 indagati

Attiravano i clienti con siti web farlocchi offrendo loro polizze assicurative, rivelatesi poi false, a prezzi inferiori rispetto a quelli di mercato. Dopo il pagamento dell’importo, eseguito verso carte prepagate o ricaricabili, inviavano ai clienti la documentazione falsa, che spesso riportava perfettamente, ma illecitamente, i loghi e il format di note compagnie assicurative italiane.

Per questo motivo tre uomini, residenti in provincia di Caserta, rispettivamente di 60, 39 e 25 anni, dovranno rispondere del reato di truffa in concorso.

A smantellare la vasta rete di vendita di false polizze in tutta Italia è stata un’indagine avviata dalla Polizia locale di Trieste e coordinata dalla locale Procura, dopo la denuncia presentata da alcuni automobilisti raggirati.

Attraverso l’acquisizione di informazioni bancarie, gli investigatori sono riusciti a risalire ai tre: le diverse operazioni di trasferimento di denaro da loro effettuate hanno messo in luce l’utilizzo di una più vasta rete di mezzi creditizi dell’ordine di più di 25 carte prepagate, con un volume di euro transati pari a oltre 50.000, per il periodo monitorato di circa 4 mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui