Vico Equense, spacciava nel parcheggio della scuola elementare: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Vico Equense. Da Boscoreale alla penisola sorrentina per spacciare cocaina: Pusher sorpreso dai carabinieri a spacciare nel parcheggio della scuola elementare

Siamo a Vico Equense, in località Arola, dove i Carabinieri della locale stazione hanno disposto un servizio ad hoc volto al contrasto dello spaccio di droga. I militari sanno che da qualche giorno molti “clienti” vanno da quelle parti per vivere momenti caratterizzati da una illecita spensieratezza.

Un uomo, a bordo di un’auto, percorre via Raffaele Bosco e i carabinieri lo conoscono. Più volte lo avevano visto nelle settimane passate a Marina di Vico mentre si intratteneva con altre persone nei pressi dei locali del posto. Parte il monitoraggio e l’uomo si ferma nel parcheggio difronte la scuola elementare, i militari attendono e osservano a debita distanza.



    Arriva un’altra auto con all’interno un uomo e anche lui è un volto conosciuto, è un “vecchio” assuntore del posto. I due scendono dall’auto, si salutano e si vengono incontro. Avviene la cessione per poi salire sulle rispettive auto e allontanarsi.

    Una pattuglia blocca il pusher mentre un’altra gazzella ferma il cliente. In possesso del pusher 2 dosi di cocaina nascoste in un pacchetto di sigarette, la terza dose nelle dell’acquirente.

    L’arrestato – si tratta di Luigi Servillo, 51enne di Boscoreale già noto alle forze dell’ordine – dirà che quella droga fosse per uso personale ma non sapeva che anche il suo cliente era stato appena fermato da altri carabinieri e che la cessione da poco avvenuta era stata osservata attentamente. Il 51enne è in attesa di giudizio.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, il film della Cortellesi apre la seconda parte del Cineforum di Arci Movie

    Il Cineforum di Arci Movie a Napoli: Proiezioni e Ospiti Fino a Maggio Il Cineforum di Arci Movie a Napoli continua ad offrire film di qualità e coinvolgenti ospiti nella splendida cornice del Pierrot di Ponticelli. Questa storica rassegna cinematografica si svolgerà da marzo a maggio 2024, presentando dieci titoli e importanti personaggi dello spettacolo per arricchire culturalmente il pubblico della città e dei dintorni. La sala di via De Meis, ristrutturata di recente, offre...

    Regione Campania parte civile per la morte sul lavoro a Pratola Serra

    Mentre a Pomigliano d'Arco si celebra la presentazione della nuova Pandina, con la speranza di un futuro più sicuro per lo stabilimento, non possiamo dimenticare la tragedia avvenuta una settimana fa a Pratola Serra, dove Domenico Fatigati ha perso la vita nello stabilimento Stellantis. La Regione Campania si costituirà parte civile nel processo per la morte di Fatigati, su iniziativa dell'assessore Marchiello e del consigliere regionale del Pd Massimiliano Manfredi, estensore della modifica alla legge...

    Al Teatro Trianon Viviani di Napoli, Dario Sansone in Santo Sud

    **Dario Sansone in Santo Sud al Teatro Trianon Viviani di Napoli** Dario Sansone si esibisce in un concerto teatrale inedito al Teatro Trianon Viviani di Napoli. Conosciuto come il frontman del gruppo Foja, Sansone torna sulla scena musicale con il suo primo album solista. Accompagnato da un ensemble di musicisti talentuosi, tra cui Marco Sica, Pierluigi D'Amore, Pasquale Benincasa e Ubaldo Tartaglione, presenterà brani inediti in anteprima per il suo prossimo debutto musicale. Il concerto...

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE