Sessa Aurunca, decesso della piccola Giulia, la Procura apre un’inchiesta: disposta l’autopsia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sessa Aurunca. La Procura di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un fascicolo di inchiesta sulla morte della piccola Giulia, di 6 anni, residente a Fasani, giunta alle 17:45 del 27 aprile priva di vita, presso il nosocomio di Sessa Aurunca.

La piccola, da qualche giorno, aveva febbre. In un tentativo disperato, la madre l’ha trasportata in ospedale, ma la piccola è arrivata già morta. I sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

La salma della piccola è stata trasportata presso l’istituto di medicina legale di Caserta in attesa di essere sottoposto all’esame autoptico.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

San Tammaro, sequestrato autocarro con rifiuti pericolosi

Operazione delle forze dell'ordine nel comune di San Tammaro (CE) ha portato al sequestro di un autocarro Fiat Iveco sospetto di trasporto illegale di...

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

Crollo di Firenze, recuperato il corpo dell’ultimo disperso

Nel cantiere di via Mariti a Firenze, il corpo dell'ultimo disperso è stato recuperato dai vigili del fuoco e successivamente affidato all'autorità giudiziaria per...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE