HomeCulturaRiparte il Comicon, in migliaia a Napoli alla Mostra d'Oltremare

Riparte il Comicon, in migliaia a Napoli alla Mostra d’Oltremare

Riparte il #Comicon, in migliaia a #Napoli alla Mostra d'Oltremare. Fino al 25 anche videogame, musica e attori internazionali 
google news
davide toffolo comicon napoli_magister (1)
Foto dal web_ Davide Toffolo

Riparte il Comicon, in migliaia a Napoli alla Mostra d’Oltremare. Fino al 25 anche videogame, musica e attori internazionali

La pioggia non ha impedito a migliaia di ragazzi, facce sorridenti e un tripudio di costumi colorati, di animare il primo giorno della XXII edizione del Comicon a Napoli, che torna dopo due anni di stop covid.

Nella Mostra d’Oltremare si sono riversati in tanti, fin dalle prime ore del mattino, per essere protagonisti dell’International Pop Culture Festival. Selfie, video, fumetti e videogiochi, dibattiti ma, soprattutto, la voglia di dare un calcio alla pandemia e tornare a divertirsi.

Fino a lunedì prossimo l’area di Fuorigrotta sara’ animata dall’evento che prevede un fitto programma di intrattenimento. Fumetti e mostre per attirare l’attenzione di quanti nel Comicon vedono un’occasione ghiotta per riappropriarsi di uno ‘spazio’ che innanzitutto e’ uno spazio vitale, al di là dei tecnicismi.

E così accanto al superesperto di manga e dintorni, agli aficionados della consolle, ciò che traspare dagli occhi dei ragazzi – ma c’è anche qualche papà e qualche mamma un po’ disorientati e un po’ divertiti – è la certezza di aver riacquisito un pezzo di vita. Il programma? Certo conta per i frequentatori della kermesse ed è un programma importante: oltre 300 ospiti, 500 eventi e 350 espositori tra fumetto, serie Tv e cinema internazionale, videogioco, gioco, Asian Village, Neverland e Comicon Kids.

Il ruolo di ‘magister’ è stato affidato a Davide Toffolo, considerato uno degli innovatori culturali che hanno segnato con la propria opera lo sviluppo della musica e del fumetto italiani degli anni duemila e che sarà al centro di numerosi incontri e di due mostre e sarà protagonista di uno speciale concerto della superband Tre allegri ragazzi morti e Corveleno.

L’affiche del festival con Pulcinella che getta la maschera anticovid è firmata da Frank Miller il fumettista americano creatore di Sin City, 300, Batman.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Carabiniere alla festa con pregiudicati, il Tar annulla il trasferimento

Il Tar Puglia ha annullato il trasferimento da Modugno, nel Barese, a Napoli, disposto circa un anno fa nei confronti di un carabiniere, per...

Arzano, comune sull’orlo del fallimento: si va verso il predissesto finanziario

Arzano. Comune sull'orlo del fallimento, si va verso il predissesto finanziario. A rendere pubblica la notizia l’assessore al Bilancio, Giuseppe Vitagliano. In vista dell’approvazione...

Napoli, imprenditore del Nord a Francesca: “Ti pago il viaggio, ma devi imparare a comportarti”

Napoli. "Devi imparare a venderti meglio, devi imparare a comportarti con gli imprenditori in modo completamente diverso". Le parole dell’imprenditore Gian Luca Brambilla che...

Pozzuoli, sotto controllo l’incendio del monte Barbaro

Pozzuoli. È sostanzialmente sotto controllo l'incendio che sta interessando la zona flegrea dal monte Barbaro al Carney Park. Lo comunica la protezione civile della...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita