Tutto pronto per il varo di ‘Queen Anne’ a Castellammare

SULLO STESSO ARGOMENTO

Tutto pronto per il varo di ‘Queen Anne’ che si terrà domani alle ore 11 allo storico cantiere navale di Castellammare

Si terrà domani, venerdì 29 Aprile alle ore 11.00, il varo di “Queen Anne” nave da crociera della classe “Pinnacle serie 4”. Tutto pronto per il “battesimo del mare” del troncone prodiero della costruzione n. 6274 presso lo storico cantiere navale di Castellammare di Stabia.

Non si tratta di un troncone qualsiasi, viste le notevoli dimensioni di quasi 180 metri di lunghezza. Un vero e proprio gioiello che conferma ancora una volta le abilità, il bagaglio professionale e umano delle maestranze dello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia.

    La nave è la 249esima della flotta della “Cunard Line”, storica compagnia di crociera inglese. Il taglio della prima lamiera è avvenuto presso lo stabilimento stabiese l’11 ottobre 2019, mentre il nome dell’unità è stato comunicato ufficialmente lo scorso febbraio 2022.

    Una volta ultimata, “Queen Anne” raggiungerà circa 322 metri di lunghezza per 35 di larghezza, 113 mila tonnellate di stazza lorda; con una capacità di 3000 passeggeri e un costo finale di circa 600 milioni di dollari. Tutto pronto dunque.

    Riti antichi e tradizioni sono pronti a essere messi in pratica ancora una volta dalle maestranze stabiesi per le operazioni del più antico sistema di varo, a scivolo, della “Fabbrica delle Navi” più antica d’Europa


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Il video della violenta aggressione ad Antonio Morra e il pugno che gli ha causato la morte

    Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del Mandela Forum la sera di giovedì sono chiare: una discussione,  un pugno e una caduta dalle scale. Così ha perso la vita Antonio Morra, 47 anni, originario di Napoli ma residente a Pistoia: è stato aggredito dopo il concerto dei Subsonica...

    Sciame sismico anche sul Vesuvio, scossa in serata di magnitudo 2.1

    Una domenica bestiale: e non è certo quella cantata anni fa da Fabio Concato. E' quella che hanno vissuto tutti i cittadini dei comuni dei Campi Flegrei e di buona parte della città di Napoli. Poi nei pomeriggio ci si è messo anche il Vesuvio. Perché anche l'area del Vesuvio...

    Nisida, rimossi gli ormeggi abusivi dai fondali

    “Ringrazio la Capitaneria di Porto e l’Autorità di sistema portuale di Napoli per aver coordinato sabato mattina un intervento importante sul litorale di Nisida grazie al quale sono stati rimossi dai fondali diversi ‘corpi morti’ utilizzati dagli ormeggiatori abusivi per ancorare le barche dei loro clienti. Grazie a questa...

    Scampia, droga nascosta nel tubo: arrestato 19enne

    Nel pomeriggio di ieri, durante un servizio di controllo del territorio a Scampia, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno osservato due uomini vicino ai porticati di un edificio in via Annamaria Ortese. I due hanno estratto qualcosa da un tubo cementato nell’asfalto e l'hanno scambiata con una...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE