Napoli, neonata salvata in aeroporto in 8 minuti dal 118

La piccola nata su un volo diretto a Napoli aveva difficoltà respiratorie: il tempestivo arrivo di due ambulanze del 188 le hanno salvato la vita. Ora è ricoverata al #Santobono e sta bene

napoli
google news

Napoli. Momenti di panico ieri sera in aeroporto a Capodichino.

Come riporta la pagina facebook dell’associazione “Nessuno Tocchi Ippocrate” ieri sera intorno alle 22, la torre di controllo di Napoli Capodichino ha ricevuto una chiamata da un volo in atterraggio, il comandante perentorio ha chiesto aiuto: “Abbiamo una neonata a bordo in difficoltà respiratoria”.

Immediatamente parte la catena dei soccorsi della Centrale operativa 118 di Napoli che in una manciata di minuti fa trovare sulla pista di Napoli ben 2 ambulanze ,tra le quali lo Sten del Santobono.

La neonata , da quanto emerso nata prematura ,viene stabilizzata e trasportata d’urgenza al Santobono.

“Complimenti alla COT Napoli 1, allo Sten del Santobono e alla postazione 118 interna dell’aereoporto”, si legge sulla pagina dell’associazione.
La bimba, curata al Santobono sta bene e deve effettuare solo controlli di routine.

29 Aprile 2022 @ 11:55 / Cronache della Campania

2 Commenti

I commenti sono chiusi.