Napoli Unplugged, Giovanni Block in full band live

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il cantautore Giovanni Block sarà il protagonista del secondo appuntamento di Napoli Unplugged, rassegna di musica d’autore organizzata dall’Associazione Culturale Brodo, con la direzione artistica di Viola Bufano.

Il concerto si terrà stasera, venerdì 8 aprile alle 21:00 presso la Corte dell’Arte di FOQUS – Fondazione Quartieri Spagnoli onlus,in via Portacarrese a Montecalvario 69, nel cuore dei Quartieri Spagnoli.

L’evento gode del Patrocinio Mirale del Comune di Napoli, con il contributo dell’Otto per Mille Chiesa Valdese.



    Una rassegna partita venerdì 25 marzo 2022 con il concerto delle Ebbanesis, e che terminerà venerdì’ 20 maggio 2022 sempre presso la Corte dell’Arte della Fondazione Quartieri Spagnoli, meglio conosciuta come FOQUS.

    L’evento prevede altri tre appuntamenti musicali, sempre di venerdì sera e uno ogni due settimane, e avrà come “focus” alcuni tra i più importanti cantautori della scena musicale napoletana, in versione “unplugged”.

    Napoli Unplugged punta a far scoprire il lato più intimista della musica partenopea, arricchendolo nel suo percorso in momenti intrisi di fascino e bellezza, con una serie di appuntamenti tematici e allo stesso tempo di ampio respiro.

    Media partner dell’evento il format radiofonico “Indie ‘e Vvene” ideato da Toto Toralbo insieme a Radio Siani-La Radio della Legalità.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE