Atto vandalico alla scuola dell’infanzia e primaria Romeo di Sant’Antimo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ancora una volta le attività didattiche presso l’IC Romeo Camisa di Sant’Antimo, scuola dell’infanzia ed elementare, sono state sospese a causa di atti vandalici compiuti da alcuni sonetti ignoti che, dopo essersi introdotti nell’edificio scolastico, nel plesso Camisa, hanno messo a soqquadro le aule ed i corridoi gettando tutto all’aria e spargendo i contenuti degli armadietti sul pavimento.

Diversi genitori di alunni si rivolti esasperati al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli per denunciare l’accaduto in quanto non è certo la prima volta che la Romeo viene presa di mira da vandali.

“Di sicuro possiamo affermare che chi vandalizza e danneggia gli spazi per i più piccoli è qualcuno che non ha rispetto per nulla ed ha serie difficoltà a vivere in una società civile. Gli attacchi alle scuole sono, purtroppo, sempre più frequenti, ed è per questo che riteniamo opportuno che venga potenziata la sicurezza degli istituti anche attraverso l’installazione di impianti di videosorveglianza e che la si smetta di considerare questi episodi vandalici delle bravate.

    Vanno presi per quello che sono in realtà ossia atti delinquenziali e come tali vanno trattati e perseguiti a norma di legge. Crediamo che sia davvero finito, ce n’è necessità, il tempo delle tolleranze. ”-ha affermato il Consigliere Borrelli.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    A Giugliano arrestato il latitante Francesco Iacolare: era pronto alla fuga

    Giugliano.I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Giugliano in Campania hanno arrestato questa notte Francesco Iacolare, 52enne già noto alle forze dell'ordine e ritenuto vicino ad ambienti della criminalità organizzata. https://www.cronachedellacampania.it/wp-content/uploads/2024/05/Giugliano-arresto-Francesco-Incollare.mp4 Su Iacolare pendeva un ordine di carcerazione emesso lo scorso 9 maggio dalla Procura Generale di Napoli, al quale...

    Terremoto: regolare la circolazione dei treni su tutte le reti

    Da questa mattina è ripresa regolarmente la circolazione ferroviaria su entrambe le linee Cumana e Circumflegrea. Lo ha reso noto l'Eav. Le linee flegree sono state ripristinate dopo la sospensione del servizio ferroviario, adottata nella serata di ieri in seguito alla scossa di terremoto di magnitudo 4,4 registrata alle 20:10...

    CRONACA NAPOLI