Whirlpool Napoli: operaia si laurea con tesi su donne e lavoro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Whirlpool Napoli: operaia si laurea con tesi su donne e lavoro. E’ stata protagonista lotta contro chiusura stabilimento

Si è laureata in Scienze della Comunicazione, con una tesi su “Donne e Mercato del Lavoro in Italia negli ultimi quaranta anni”, Italia Orofino, operaia della ex Whirlpool di Napoli, protagonista della lotta contro la chiusura dello stabilimento di via Argine.

“La tesi – riferisce Monica Buonanno, ex assessore al lavoro del Comune di Napoli – è stata dedicata da Orofino a tutte le donne della Whirlpool di Napoli, simbolo di quella battaglia ben più ampia verso il riconoscimento del valore femminile nel lavoro e verso un riequilibrio dei carichi di lavoro e di vita. La vertenza Whirlpool è stata dolorosa, complicata e, al momento, ancora incompleta. La laurea di Italia restituisce simbolicamente l’importanza della caparbieta’ nel raggiungimento di un obiettivo”.

    “Abbiamo visto Italia – conclude Buonanno – combattere con straordinaria forza, fermezza e risolutezza per la vertenza di Whirlpool Napoli. Vederla ieri alla proclamazione della sua laurea è stata per me un’emozione fortissima”.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

    Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman"...
    DALLA HOME

    Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

    Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman" e Alessandro Bigi, presidente dell'Ischia Calcio, sono tra gli indagati per un'inchiesta della Procura antimafia di Firenze su un presunto giro di riciclaggio di denaro. Secondo gli inquirenti, Bigi e Kamami, un albanese di 40 anni, sarebbero i capi di un'organizzazione...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE