Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 18:28

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 18:28
HomeCronacaNapoli, monsignor Battaglia: "Non diamo alla pandemia colpe che non ha"

Napoli, monsignor Battaglia: “Non diamo alla pandemia colpe che non ha”

Cosi' l'arcivescovo di Napoli, don Mimmo Battaglia, nella sua omelia in occasione della 'Festa della presentazione di Gesu' al Tempio', a un anno esatto dall'insediamento alla guida della Curia di Napoli
google news
napoli arcivescovo
L'arcivescovo Battaglia scrive ai giornalisti

“Questo tempo ha fatto emergere con piu’ evidenza tutte le problematiche pastorali, teologiche e spirituali con cui la Chiesa si confronta da decenni. Spesso sento ripetere: e’ tutta colpa della pandemia. La pandemia di colpe ne ha e tante, ma non diamo alla pandemia colpe che non ha”.

Cosi’ l’arcivescovo di NAPOLI, don Mimmo Battaglia, nella sua omelia in occasione della ‘Festa della presentazione di Gesu’ al Tempio’, a un anno esatto dall’insediamento alla guida della Curia di NAPOLI.

“I fedeli – ha aggiunto – vanno cercati uno per uno, con discrezione, ma anche con delicatezza, premura, attenzione sincera. Abbiamo bisogno di riscoprire la bellezza delle relazioni all’interno delle nostre comunita’”. E questo in un momento in cui “le nostre comunita’ sono segnate dal disagio lavorativo, economico e sociale.

E’ una sfida grande per la Chiesa, un tempo in cui fare esperienza nuova dell’amore di Dio che non viene meno e a cui rispondere concretamente oggi, con il nostro si’. Anche nel cammino pastorale c’e’ una trasformazione da operare, prima di tutto in termini di disponibilita’ al cambiamento, ad una conversione da vivere nella trasparenza delle scelte, nelle finalita’ condivise”.

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Napoli, turista fotografa i due rapinatori e li fa arrestare

Napoli. Turista fotografa i due rapinatori e li fa arrestare. Avevano tentato di rapinarla in piazza Dante: due persone fermate dai Falchi della Squadra...

Punta Campanella, escursioni gratuite in mare per disabili e anziani

Punta Campanella, escursioni gratuite in mare per disabili e anziani L'Area Marina Protetta mette a disposizione il suo gozzo per 10 visite guidate alla scoperta...

Movida scatenata, la video denuncia dei Quartieri Spagnoli

Movida, il video denuncia dei Quartieri Spagnoli per il consumo di droghe, alcol e musica a tutto volume. Il video denuncia postato su facebook dal...

Covid in Campania, 2.144 positivi, 4 decessi nelle ultime 48 ore

Nelle ultime 24 ore, si sono registrati 2.144 positivi al covid in Campania (2.035 al test antigenico e 109 al tampone molecolare). Dati che tengono...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita