Casavatore, tenta estorsione a un commerciante: arrestato 41enne

#Casavatore, #tentaestorsione a un commerciante: arrestato 41enne. Incastrato dalle telecamere della videosroveglianza 

tentata estorsione
Foto di repertorio
google news

Casavatore, a un commerciante: arrestato 41enne. Incastrato dalle telecamere della videosroveglianza

Per delega del Procuratore della Repubblica distrettuale di si comunica (nel rispetto dei diritti dell’indagato, da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino a definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) quanto segue.

Nella giornata di mercoledì 20 gennaio, i militari del Comando Compagnia di Casoria hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice le indagini preliminari presso Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Procura – Direzione distrettuale antimafia -, nei confronti di di fiore Cosimo, 41 enne, per tentata estorsione, aggravata dal metodo mafioso.

Le indagini sono state avviate a seguito della denuncia sporta a dicembre 2021 da un napoletano operante nel settore degli elettroutensili, a cui era stata avanzata una richiesta di denaro per poter proseguire l’attività senza problemi.

Attraverso l’analisi dei sistemi di videosorveglianza della zona e le attività investigative svolte dai militari Stazione di Casavatore, sono stati ricostruiti i momenti in cui si è consumata la tentata estorsione, con acquisizione di gravi indizi di colpevolezza a carico di DI FIORE COSIMO.