Napoli, polizia municipale sgombera ‘mercatino della monnezza’ di via Mancini

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, polizia municipale sgombera ‘mercatino della monnezza’ di via Mancini dopo le segnalazione di Europa Verde. Borrelli (Europa Verde): “Nostra denuncia ha dato buoni frutti, ora vigilare che non tornino”.

“Noti come mercatini della monnezza, in quanto ampie esposizioni di merce varia ripescata tra i rifiuti, che abusivamente occupano larghe superfici delle nostre strade, sono una piaga che combattiamo da tempo. Ma la nostra ultima denuncia sulle condizioni di degrado causate dall’ultimo arrivato dei mercatini abusivi in via Stanislao Mancini, dove anche camminare a piedi era impossibile per chi ci abita, ha dato ottimi frutti, la polizia municipale è intervenuta a sgomberare l’area sequestrando la merce.

E’ un bene restituire la decenza e la dignità a quelle strade che finiscono con l’essere fuori controllo, dove ogni cosa è lecita e fioriscono le più disparate attività. Sono numerose le zone dove intervenire, sistematicamente e puntualmente, così da scoraggiare simili inaccettabili iniziative. Ottimo l’intervento su via Mancini, ci incoraggia a continuare la nostra opera di sentinelle del territorio e a fare la nostra parte ma ora si vigili perché in degrado non si riappropri della piazza”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Teatro Bolivar: per la rassegna ‘Piccole storie di eroi’, in scena ‘Pierrot Napoliter’

Continua, con il terzo dei quattro spettacoli, la rassegna #Familyhero, a cura di Martina Zaccaro, pensata per tutta la famiglia. Il Teatro Bolivar, via Bartolomeo Caracciolo 30, diretto da Nu’Tracks, ospiterà sabato 2 marzo alle ore 17.00 la rassegna teatrale "Piccole storie di eroi" a cura di Martina Zaccaro. Lo spettacolo offerto dalla Compagnia Poster - Popolare d’Avanguardia, intitolato "Pierrot Napoliter", è parte del programma educativo per le famiglie denominato "FamilyHero". Tratto liberamente dal celebre film...

Traffico illecito di rifiuti: arrestati funzionario della Regione Campania e 14 imprenditori

C'è anche un funzionario della Regione Campania tra i 16 arrestati nell'inchiesta congiunta di Dia e Noe sul traffico illecito di rifiuti tra Campania e Tunisia. Le indagini sono partite da Polla, in provincia di Salerno, per poi coinvolgere i vertici della Regione Campania. Oltre ai funzionari coinvolti, diversi imprenditori del settore rifiuti sono stati posti in stato di fermo. Sono stati sequestrati beni di almeno tre aziende attive nello stoccaggio di rifiuti. L'indagine ha preso...

Avellino, cerca di portare figlia all’estero: fermata dai Carabinieri

Una madre di origini straniere è stata fermata mentre cercava di portare la figlia di 4 anni all'estero, a Montefusco, in provincia di Avellino. Tutto è iniziato quando il marito ha segnalato alle autorità di essersi allontanato per qualche giorno e al suo ritorno aver scoperto il tentativo della moglie di lasciare il Paese con la bambina. I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano sono intervenuti prontamente, identificando il veicolo e il conducente coinvolti nel tentativo...

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE