morti covid in italia
Pubblicità

Ancora un record di morti in Italia: ben 303. Un numero così alto non si registrava dal 28 aprile scorso.

Sono invece 196.224 i nuovi casi in Italia nelle ultime 24 ore contro i 220.532 (cifra record) di ieri. Meno i tamponi (1.190.567 rispetto ai 1.375.514 di ieri) e un tasso di positivita’ che passa al 16,5% (+0,4%). In aumento ancora i decessi, 313 (ieri 294), ennesimo record della quarta ondata e numero piu’ alto dal 28 aprile scorso. Il totale delle vittime sale a 139.872.

In calo, dopo tantissimo tempo, le terapie intensive: 8 in meno (ieri +71) con 156 ingressi del giorno, per un totale di 1.669. Crescono, invece, ancora i ricoveri ordinari: sono 242 in piu’ (ieri +727), 17.309 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

La regione con il maggior numero di casi odierni si conferma la Lombardia con 41.050 contagi, seguita da Campania (+27.034), Veneto (+19.811), Emilia Romagna (+18.631) e Piemonte (+17.147).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Ospedali covid al collasso in Campania e ancora 27mila casi con 20 morti

I casi totali salgono a 7.971.068. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 108.198 (ieri 90.456) per un totale di 5.609.136, mentre gli attualmente positivi crescono di 87.921 unita’ (ieri +129.542) arrivando al picco di 2.222.060. Di questi, 2.203.082 pazienti sono in isolamento domiciliare.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità