Paura tsunami nel pacifico per la spettacolare eruzione sottomarina del vulcano al largo di #Tonga






L’eruzione di un vulcano sottomarino al largo di Tonga, Stato insulare della Polinesia, ha provocato uno tsunami con onde alte circa 1,2 metri, per il quale è stato emesso un allarme in diversi Paesi del sud del Pacifico. Le onde sono state osservate nella capitale di e nella capitale delle Samoa.

Alcuni video postati sui social media mostrano l’acqua arrivare con violenza sulla terra ferma trascinando via automobili e schiantandosi contro delle abitazioni. La capitale di si trova a 65 chilometri a nord del vulcano, che si chiama Hunga -Hunga.

L’eruzione è stata molto potente ed è durata circa 8 minuti. E’ stata così violenta che l’hanno sentita fino alle isole Fiji, scrive la Bbc riportando le dichiarazioni delle autorità nella capitale Suva. Il governo delle Fiji ha non soltanto lanciato l’allarme, ma ha anche aperto dei centri di accoglienza per le persone che abitano sulla costa.



Renzo Arbore nominato Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica

Notizia precedente

Fantacalcio Sarnese – si aggiudica un’auto il vincitore del Girone di andata – Lega Medium 21esima giornata

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..