Terra dei fuochi: controlli e sanzioni tra Napoli e Caserta

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stata effettuata nei comuni di Napoli e Caserta, un’ operazione di controllo straordinario interforze contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti industriali, artigianali e commerciali.

In concorso con la Polizia locale di vari comuni, sono stati controllati numerosi esercizi commerciali tra cui un’attivita’ di 4000 metri quadri a Crispano, in provincia di Napoli, la quale e’ stata posta sotto sequestro per reati ambientali, numerose sono state le sanzioni comminate, per un ammontare superiore ai 10 mila euro, relative ai soli reati ambientali mentre altre sanzioni per circa 1900 euro sono state irrogate per altre violazioni.







LEGGI ANCHE

Casoria, operatrice del 118 colpita con un pugno durante un soccorso

Un'operatrice sanitaria del 118 di Frattamaggiore è stata aggredita durante un intervento a Casoria. L'associazione Nessuno Tocchi Ippocrate ha segnalato l'episodio: è la decima aggressione...

Manifestazione di Pisa, 15 poliziotti a rischio indagine: studenti verso la causa collettiva

Una squadra del Reparto mobile di Pisa potrebbe essere coinvolta in un'indagine per le manganellate inflitte agli studenti durante una manifestazione. Circa 15 poliziotti, compresi...

Sant’Antonio Abate, sequestro beni per 9 milioni di euro alla Galtrading srl

La società di commercio all'ingrosso di alimentari, aveva evaso il fisco. Indagati padre e figlio

Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

Napoli, giallo sull’agguato al pr Paky Attraente

E' giallo sul ferimento del promoter di eventi Pasquale Paky Attraente ferito a colpi di pistola alle gambe la notte scorsa in via Carbonara...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE