Continua il viaggio di ‘Storie al Femminile’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Continua il viaggio nella creatività letteraria in rosa di Storie al Femminile che ci terranno compagnia, per tutto il nuovo anno, al Palazzo della Fondazione Matteo e Claudina de Stefano di Ogliastro Cilento.

Uno spazio all’ascolto condiviso per dare voce a scrittrici di generazioni e generi letterari diversi che presenteranno i loro romanzi e saggi, molti dei quali ambientati proprio nel territorio cilentano.

Con il terzo appuntamento in programma sabato 4 dicembre, dalle 17, il ciclo di incontri ospiterà Ernesta de Masi, autrice del volume Inventrici, la creatività è donna (Susil edizioni), in dialogo con Alfonso Sarno, giornalista e curatore dell’intera rassegna culturale.



    Partecipe in prima linea Barbara Riccio de Stefano, presidente della Fondazione sempre attenta alle tematiche di genere, insieme a Debora Longo, neo-assessore alla cultura di Ogliastro che, sin da subito, ha abbracciato il progetto.

    Laureata in Fisica, la de Masi ha prodotto numerose pubblicazioni; oggi, si dedica alla divulgazione e alla formazione di discipline scientifiche. Partendo da una indagine di genere, il libro è una raccolta di ritratti di donne particolari che, a volte, per sbarcare il lunario, hanno lavorato sodo e si sono messe in gioco fino a diventare famose, passando alla storia.

    Negli ultimi anni, per incoraggiare le giovani donne ad intraprendere studi e carriere in questo settore, vanno diffondendosi biografie di scienziati che, con la loro creatività e intelligenza, hanno prodotto risultati di grande valore in campo tecnologico, ma restano poche le scienziate che riescono ad affermarsi, ancora di meno quelle che vincono premi Nobel.

    Da Inventrici, dunque, viene fuori un universo femminile fatto di creatività, originalità, forza e determinazione miste a razionalità e logica.


    Torna alla Home


    Brusciano, arrestato ladro seriale di auto: caccia al complice

    La scorsa notte a Brusciano, i carabinieri hanno arrestato Agostino Galasso, un 43enne noto alle forze dell'ordine, per furto aggravato di un'auto. Durante un'operazione antirapina, i militari hanno sorpreso due individui a bordo di un'auto compiere movimenti sospetti. Uno dei due, Galasso, è stato bloccato mentre cercava di forzare una...

    Rapina ad anziana a Telese, per tre ventenni obbligo di dimora

    Tre giovani ventenni, residenti nella Valle Telesina, sono stati sottoposti all'obbligo di dimora nel loro comune di residenza con la prescrizione di non allontanarsi dalle proprie abitazioni dalle 20:00 alle 07:00. La misura è stata presa poiché sono ritenuti gravemente indiziati, in concorso tra loro, della rapina avvenuta a Telese...

    Napoli, manifesti di tifosi di Curva A e B contro De Laurentiis: “Rispetto”

    Una nuova protesta dei tifosi del Napoli ha preso forma con un manifesto ironico e provocatorio che attacca il presidente del club, Aurelio De Laurentiis. Firmato dalle curve A e B dello stadio Maradona, il manifesto è comparso in tutta la città durante la notte, suscitando l'attenzione dei residenti...

    Ambulanze senza medici nel Sannio: la protesta dei cittadini

    Le ambulanze del 118 nel Sannio rischiano di perdere la presenza dei medici, suscitando preoccupazione tra i cittadini. Numerose associazioni cittadine stanno intervenendo per contrastare il progetto di demedicalizzazione proposto dalla ASL di Benevento. L'obiettivo è garantire livelli uniformi di assistenza nel soccorso extraospedaliero su tutto il territorio. Le richieste...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE