Le autorità portoghesi hanno segnalato 13 casi di variante Omicron del coronavirus rilevati in una squadra di calcio del Paese




Le autorità portoghesi hanno segnalato 13 casi di del coronavirus rilevati in una squadra di calcio del Paese. Solo uno dei giocatori infettati ha recentemente effettuato un viaggio in Sudafrica.

Il Ricardo Jorge National Health Institute ha detto lunedì che uno dei positivi è un giocatore della squadra di calcio Belenenses, con sede a Lisbona, che si era recentemente recato in Sudafrica, dove è stata identificata per la prima volta la variante Omicron.

Gli altri non si erano recati in Sudafrica, questo potrebbe quindi essere uno dei primissimi casi di trasmissione locale del virus al di fuori dell’Africa meridionale. A coloro che sono stati in contatto con i casi positivi è stato ordinato di isolarsi, indipendentemente dallo stato di vaccinazione o dall’esposizione a possibili contagi, e saranno sottoposti a tampone.



Punta Campanella invitata a Montecarlo per la gestione virtuosa di Ieranto e Le Mortelle

Notizia precedente

Mondragone, riduce suocero in fin di vita: arrestato 38enne

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..