Alto impatto a Torre Annunziata e Boscotrecase: 79 identificati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Torre Annunziata. Ieri gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata e i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania e delle Unità Cinofile antidroga della Guardia di Finanza, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel rione “Piano Napoli” a Boscotrecase e nei rioni “Provolera” e Penniniello” a Torre Annunziata.

Nel corso dell’attività sono state identificate 79 persone, di cui 21 con precedenti di polizia, controllati 45 veicoli, di cui uno sottoposto a sequestro amministrativo, e contestate tre violazioni del Codice della Strada.

I poliziotti hanno sanzionato una persona per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale in quanto trovato in possesso di 6 grammi circa di marijuana.



    Inoltre, i finanzieri hanno controllato un uomo a bordo di un motoveicolo rinvenendo, nel vano sottosella, 7 stecche di sigarette prive del marchio del Monopolio di Stato per un peso di 1,5 kg e lo hanno denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri mentre lo scooter è stato sequestrato.




    LEGGI ANCHE

    Camorra a Caivano, il clan Ciccarelli contro i pentiti: “…Guappi di cartone”

    Salvatore Ciccarelli fratello del boss su tik tok si scaglia contro Pasquale Cristiano e Mariano Alberto Vasapollo

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE