‘Prostituzione a ridosso di civili abitazioni’, il sindaco firma ordinanza per l’Appia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il sindaco di San Tammaro intende fermare la prostituzione e il degrado sull’Appia e dispone sanzioni da 400 a 500 euro sia per i clienti che per le prostitute

Fermare la prostituzione sull’Appia, nel territorio di San Tammaro è l’obiettivo del sindaco Vincenzo D’Angelo anche per fermare un degrado che la comunità non può più accettare.

Il sindaco dispone sanzioni da 400 a 500 euro sia per i clienti che per coloro che “assumono atteggiamenti o indossano abbigliamenti che manifestino in modo inequivocabile l’intenzione di adescare o esercitare l’attività di meretricio”.

C’è stata anche la segnalazione al prefetto perché “la prostituzione avviene a ridosso di civili abitazioni frequentate anche da minori”


Torna alla Home


La storia raccontata da una studentessa del Liceo Scientifico Filolao di Crotone parla della sua storia
Oroscopo di oggi 19 aprile 2024: le previsioni per lo zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile) Oggi potresti sentirti particolarmente energico e desideroso di mettere in pratica nuove idee. Non lasciare che eventuali ostacoli ti abbiano sopraffatto, ma cerca di affrontarli con determinazione. In amore potrebbero esserci...
Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 18 aprile: BARI 13 39 14 70 78 CAGLIARI 67 65 03 87 63 FIRENZE 85 90 19 67 78 GENOVA 60 81 39 33 13 MILANO 90 01 83 11 88 NAPOLI 18 12 80 29 19 PALERMO 50 83 40 24 12 ROMA 74 48 75 65 37 TORINO...
Importantissima decisione delle Sezioni Unite della  Suprema Corte di Cassazione: cancellate milioni di intercettazioni in tutta Italia

IN PRIMO PIANO