150 positivi e un decesso in provincia di Caserta: il tasso di positività schizza quasi al 10%

SULLO STESSO ARGOMENTO

Caserta. 150 i nuovi positivi al virus certificati dall’Asl di Caserta e c’è purtroppo anche un decesso. E’ morta infatti una persona che era residente a Camigliano.

I dati fanno riferimento ai tamponi processati fino alla mezzanotte di venerdì 11 novembre. Il tasso di positività, riferito ai 1.594 tamponi processati, è pari al 9,41%, in netto aumento rispetto al dato precedente (7,60%).

Sono, invece, 83 le persone che sono riuscite a sconfiggere il virus e che sono state dichiarate clinicamente guarite. Quelle che ancora sono costrette all’isolamento domiciliare o al ricovero in ospedale, invece, sono 2.203 (ben 66 in più rispetto al precedente aggiornamento).



    Il Comune con il numero maggiore di positivi è Marcianise con 195 casi seguito da Caserta con 150 casi
    133 a Aversa, 121 i positivi a Villa Literno.





    LEGGI ANCHE

    Mostra a Napoli: ‘A 80 anni dalle Quattro Giornate’

    A Napoli è stata inaugurata la mostra "A 80 anni dalle Quattro Giornate. Sguardi su Napoli e la Campania nelle relazioni italo-tedesche dall'alleanza dell'Asse all'occupazione nazista dell'Italia (1936-1943)". L'esposizione, che resterà aperta al pubblico per due mesi, si tiene presso il Chiostro monumentale del Complesso di S. Maria La Nova. Il progetto espositivo, finanziato dal "Fondo per il Futuro" del ministero degli Esteri della Repubblica Federale di Germania, è curato dal Dipartimento di Studi Umanistici...

    Pompei, sarà eliminato il passaggio a livello di via Crapolla

    Il passaggio a livello di via Crapolla a Pompei sulla linea Circumvesuviana sarà eliminato, dopo che negli ultimi giorni sono stati abbandonati una vasca da bagno e un frigorifero in quella zona. Sarà istituito un controllo con una guardia giurata 24 ore su 24. Questo è emerso da una riunione tenutasi questa mattina in Prefettura a Napoli, alla quale hanno partecipato Umberto De Gregorio, presidente di Eav, azienda del trasporto pubblico della Regione Campania che...

     Benevento, squestrato 30mila prodotti cinesi non a norma

    La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Benevento ha condotto un'operazione di controllo presso un'attività commerciale a San Giorgio del Sannio gestita da personale di etnia cinese. Durante l'ispezione, sono stati scoperti e sequestrati oltre 30.000 pezzi di gadget, materiale scolastico e accessori di cartoleria per bambini non conformi agli standard di sicurezza. I prodotti, del valore commerciale di circa 3.000 euro, erano privi delle necessarie informazioni di sicurezza, del marchio CE e delle indicazioni...

    Giallo sulla spiaggia di Capaccio: resti di un piede umano trovati da un turista

    Giallo a Capaccio Paestum, dove ieri mattina sulla spiaggia di Licinella, è stato fatto il macabro ritrovamento di resti ossei in riva al mare. Un...

    Forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei: avvertita dalla popolazione

    Una forte scossa di terremoto si è registrata alle 10 di oggi, domenica 3 marzo nella zona dei Campi Flegrei. La scossa è stata...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE