8.5 C
Napoli
martedì, Dicembre 7, 2021

Parete attrezzata: qualche suggerimento per arredarla in modo originale

Pubblicità

DALLA HOME

Sono tanti i vantaggi offerti dalle pareti attrezzate, ma uno è più significativo di tutti gli altri: la possibilità di sfruttare lo spazio sia in senso orizzontale che in senso verticale, in modo da lasciare le superfici libere e limitare gli ingombri. Si tratta di soluzioni modulari e versatili, per mezzo delle quali si possono personalizzare non solo lo stile ma anche le funzionalità, intervenendo sull’alternanza fra vuoto e pieno, sui colori e sulle linee. Certo è che per una progettazione adeguata di una parete attrezzata è necessario adottare alcune importanti precauzioni, a cominciare da quelle relative alle dimensioni della stanza.

Le dimensioni

Questo aspetto deve essere valutato con la massima attenzione. Il suggerimento è di prendere le misure con la parete totalmente spoglia per poi valutare quando spazio potrebbe essere riservato all’arredamento. Questo è il modo migliore per procedere, anche perché garantisce una progettazione molto accurata. Nel caso in cui lo spazio disponibile sia limitato, il consiglio è di non optare per soluzioni troppo profonde; al contrario, si può giocare con volumi importanti nel caso in cui lo spazio sia di più.

ADS

La scelta degli elementi

Le pareti attrezzate possono ospitare il televisore, ma in questo caso ci sarà bisogno di una grande quantità di spazio. Occorre valutare, quindi, se occorre un pannello porta tv per fissare il dispositivo o se si preferisce collocarlo in appoggio. Nella prima eventualità, bisogna capire se il pannello deve essere estraibile oppure fisso. Altrettanto utile è sapere che cosa dovrà essere messo sugli altri ripiani: nella maggior parte dei casi si tratta di dischi, di libri o di soprammobili di altro genere, senza dimenticare altri oggetti che vengono utilizzati nella vita di tutti i giorni. Ecco, allora, che si può spaziare da foto ricordo a vasi di fiori, da souvenir a bomboniere, e così via. Si deve anche valutare la tipologia delle ante: scorrevoli, a ribalta o chiuse a battenti?

LEGGI ANCHE  Campania zona gialla Confesercenti e Fiepet esultano

Le proposte di Milani Home

Per trovare idee interessanti per la propria parete attrezzata e comprare tutto ciò che potrebbe essere utile per completarla si può fare riferimento al catalogo di Milani Home, e-commerce che mette a disposizione un ricco assortimento di soluzioni con in comune prezzi davvero convenienti. Su Milani Home si possono acquistare arredi per la casa e per il giardino, ma anche accessori per il campeggio e per la spiaggia.

Lo stile della parete attrezzata

Nel momento in cui ci si dedica alla progettazione di una parete attrezzata si deve badare alla sua funzionalità. Non è detto, infatti, che essa debba essere per forza destinata a contenere unicamente soprammobili e oggetti; si potrebbe anche pensare di riservare un po’ di spazio a un angolo studio. In tale eventualità si deve considerare il numero di ripiani, per poi capire se occorrono dei vani a giorno, delle mensole o uno scrittoio. In qualunque caso, mai sottovalutare l’estetica, perché l’occhio vuole sempre la sua parte: è un po’ come se la parete attrezzata dovesse essere espressione e manifestazione della personalità degli inquilini.

La scelta dei materiali

Ultimo, ma non certo in ordine di importanza, fattore che merita di essere preso in considerazione è quello che riguarda la scelta dei materiali, soprattutto in funzione dei diversi abbinamenti. L’obiettivo deve essere quello di assicurarsi la massima resistenza nel corso del tempo senza rinunciare a un effetto estetico originale. Nulla vieta di accostare tra di loro materiali differenti, dall’acciaio al legno, dal metallo all’alluminio. Il metallo, in particolare, in genere viene usato per lo scheletro, mentre il legno permette di dare vita a ripiani che possono essere personalizzati come si vuole.

Napoli
cielo sereno
8.5 ° C
9.9 °
5.8 °
48 %
1.3kmh
0 %
Mar
10 °
Mer
15 °
Gio
14 °
Ven
13 °
Sab
12 °

NOTIZIA FLASH

Cronache è in caricamento