E’ impietosa la diagnosi per il rientro in campo del calciatore del Napoli, Victor Osimhen: 90 giorni.

Lo comunica il sul proprio sito: “Victor è stato operato questa mattina dal Professor Gianpaolo Tartaro, coadiuvato dal dottor Mario Santagata ed alla presenza del dottor Raffaele Canonico, per un intervento di riduzione e contenzione delle fratture pluriframmentarie e scomposte dell’osso malare, dell’arco e del pomello zigomatico, del pavimento e della parete laterale dell’orbita, e della diastasi della sutura fronto-zigomatica.

ADS

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Spalletti: “A Mosca per chiudere discorso qualificazione

La sintesi dei monconi ossei è stata fatta tramite placche e viti in titanio.
Il giocatore sta bene e resterà in osservazione per qualche giorno.
La prognosi è stimata in circa 90 giorni”. salterà dunque anche la Coppa d’Africa.

@RIPRODUZIONE RISERVATA



Giuseppe Del Gaudio, giornalista professionista dal 1991. Amante del cinema d'azione, sport e della cultura Sud Americana. Il suo motto: "lavorare fa bene, il non lavoro: stanca"

Procida 2022: Eav, traffic free e bus elettrici

Notizia precedente

Nuovo boom di morti covid in Campania: 14

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..