Mai così tanti #morticovid da giugno in Italia mentre sono 12.877 i nuovi positivi e il tasso di positività è pari al 2,2%






Mentre in Italia ci si preoccupa per l’avanzare della variante Omicron emerge invece un preoccupante dato dal bollettino odierno del ministero della salute: ovvero il numeri di morti che sono 91.

Quasi il doppio di ieri quando ne sono stati registrati 51 e soprattutto mai così tanto dall’8 giugno scorso quando furono 102. Il totale delle vittime da inizio pandemia e’ ora di di 133.627. Sono invece 12.877 i nuovi casi Covid nelle ultime 24 ore rispetto ai 13.686 di ieri e agli 11.555 di sabato scorso.

I tamponi effettuati sono stati 596.898 (ieri 557.180) con che si attesta al 2,2% (-0,3%).Crescono anche i ricoveri ordinari, di 78 unita’ (ieri 59) per un totale di 4.826, e le terapie intensive, il cui numero sale a 624 (+18) con 68 ingressi del giorno (ieri erano stati 58).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid in Campania, si alza il tasso di positività: oggi al 3,88%

La regione con il maggior numero di casi (2.113) è il Veneto, seguito da Lombardia (1.926), Emilia Romagna (1.273), Lazio (1.204) e Campania (1.154). Il numero totale dei casi da inizio pandemia sale a 4.994.891. Gli attualmente positivi salgono a 178.946 (+6.328), di cui in isolamento domiciliare 173.496. I dimessi/guariti sono 4.682.318 (+6.451).

@RIPRODUZIONE RISERVATA


Cadono massi: chiusa la Statale Amalfitana tra Agerola e Furore

Notizia precedente

Droga e cellulari nelle carceri della Campania

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..